ASD MARTINA

Martina, Pizzulli verso la conferma per una stagione da protagonista

Dalla rassegna stampa di oggi

Pizzulli, tecnico del Martina - foto Luca Barone

   Redazione MRB.it

03 Luglio 2022 - 16:30
RASSEGNA STAMPA
Articolo tratto da L'Edicola del Sud

Soltanto due settimane fa, il Martina festeggiava il ritorno in Serie D grazie alla vittoria per 4-0 rifilata al Tursi contro l'Akragas. La società biancazzurra, fresca della promozione in quarta serie, ha subito iniziato a programmare la nuova stagione. L'obiettivo principale sarà, ovviamente, quello del mantenimento della categoria. Dopo diverse annate trascorse sui campi di Eccellenza, il Martina dovrà cercare di consolidarsi in Serie D, sudando le proverbiali sette camice per ottenere la salvezza.

GARANZIA. Partire col piede giusto potrebbe essere anche il viatico per sognare in grande: «Posso garantirvi che il Martina, il prossimo anno, vorrà fare un campionato da protagonista e non di transizione», aveva dichiarato il presidente Lacarbonara dopo la conquista della D. Già poche ore dopo il poker rifilato agli agrigentini, la dirigenza biancazzurra si è incontrata per definire i punti cardine del nuovo progetto. Al timone, salvo clamorosi colpi di scena, i presidenti Lacarbonara e Soldano dovrebbero confermare mister Pizzulli. L'allenatore, reduce da un campionato straordinario alla guida del Martina, viene considerato un alore aggiunto per il club biancazzurro. Ci sarebbe già stato un incontro tra le parti che avrebbero trovato un accordo di massima anche per la prossima stagione. D'altronde, l'ex trainer del Bitonto aveva investito sul progetto pluriennale proposto dalla società biancazzurra e, con la sua esperienza in Serie C, può essere il profilo giusto.

CONFERME. Nel segno della continuità, si lavora sulle prime riconferme. Il primo tassello dovrebbe essere il mediano, classe 2002, Rocco Mangialardi: il centrocampista, cresciuto tra la primavera del Crotone prima di approdare alla Virtus Francavilla, avrebbe già rinnovato fino al 2024. Al promettente calciatore 20enne dovrebbero aggiungersi anche altri calciatori: il portiere Cocozza (2001), il terzino sinistro Patronelli (2002), oltre il difensore ex Brindisi Fruci (1988), l'esterno offensivo Delgado (1989) e l'esperto Ancora (1985).

CAMPAGNA ABBONAMENTI. Intanto, la società ha lanciato anche la campagna abbonamenti in vista della prossima stagione: 75 euro il costo per la curva, 120 euro per il settore distinti e 170 euro quello per l'abbonamento in tribuna.

Fonte: L'Edicola del Sud - Christian Cesario



Scroll to Top