FANTACALCIO

Fantacalcio, la guida alla 36a giornata di Serie A

Zapata e Insigne da bonus. Sorprese Leao e Vecino, da evitare Godin

Eccoci alla 36esima e terzultima giornata di questo campionato, con ancora qualche verdetto da decidere in cima e in fondo alla classifica. Andiamo a vedere nel dettaglio i consigli per il Fantacalcio secondo la nostra Redazione.

NAPOLI-UDINESE
NAPOLI: con Koulibaly ancora out, puntate forte su Manolas, così come su Di Lorenzo. Ruiz e Demme da mettere, il secondo più del primo. Tutto l'attacco confermato, Zielinski intoccabile oltre che ex. Portieri 4/5.
UDINESE: dietro rischiabile solo Nuytinck. Da evitare gli esterni (Molina e Stryger Larsen), dovranno marcare le ali del Napoli... De Paul non si può togliere, Pereyra da rischiare solo in caso di necessità. Avanti può essere suggestivo solo Llorente da ex ma in linea di massima meglio evitarli tutti. Portieri 2/5.

CAGLIARI-FIORENTINA

CAGLIARI: Lykogiannis in dubbio, ma se ristabilito è da confermare. Evitate Godin e gli altri centrali in toto, Zappa schierabile. Nandez in formissima ed è da mettere, così come il Ninja che deve ritrovare la forma. Joao Pedro intoccabile, Simeone più di Pavoletti, perché non sbloccarsi proprio contro la sua ex squadra? Portieri 3/5.
FIORENTINA: sempre pericoloso Milenkovic, Pezzella e Martinez Quarta per il voto. Biraghi da mettere ma solo se parte titolare. Amrabat panchinabile per la titolarità, Castrovilli in buona forma, da schierare, Pulgar pericoloso per i piazzati. Vlahovic da blindare e occhio a Ribery, la sfida contro Godin potrebbe portarlo a una sfida fra leggende come i vecchi tempi. Portieri 3/5.

ATALANTA-BENEVENTO

ATALANTA: anche questa settimana tutti confermatissimi in casa Atalanta, con un occhio di riguardo al deludente Zapata che vorrà riscattare una stagione sottotono in queste ultime partite. Occhio a Miranchuk che ultimamente ci ha preso gusto... Portieri 5/5.
BENEVENTO: davvero difficile dire qualcuno da poter schierare della squadra terzultima in classifica che va in casa della seconda. Il solito Viola per i rigori e i piazzati in generale, un guizzo di Lapadula, una zuccata di Glik (follia schierarlo contro Muriel e Malinovskyi, ma meglio nelle altre aree di rigore che nella sua in queste partite). Portieri 1/5.

BOLOGNA-GENOA

BOLOGNA: Tomiyasu da mettere sempre, anche se è in dubbio la sua titolarità. Danilo no, Soumaoro si. Svanberg più di Schouten, se Soriano dovesse tornare (si spera) sottopunta. Barrow da rischiare anche se sta deludendo molto, Palacio è un ex e 10 giorni fa ha fatto tripletta. Orsolini rigorista, inamovibile se siete contati. Portieri 3/5.
GENOA: da evitare Radovanovic e Masiello, sorpresa Goldaniga. Zappacosta sempre titolare, questa settimana da tenere fuori anche Badelj, ma non Strootman. Zajc in dubbio, se dovesse partire titolare ci starebbe un pensierino. Scamacca più di Shomurodov, ma occhio all'ex di giornata... Mattia Destro. Portieri 3/5.

INTER-ROMA

INTER: squadra riposata e pronta a chiudere al meglio, ma comunque senza dannarsi. Dovrebbero riposare Bastoni, Hakimi, Barella, Eriksen e Lautaro. Il resto tutti schierabili compresi Hakimi e il Toro che potrebbero entrare da un momento all'altro. Menzione particolare per Vecino che potrebbe essere la sorpresa della partita. Portieri 3/5.
ROMA: serve una fine di campionato in discesa per la squadra, ancora per poco, di Fonseca. Torna dalla squalifica Mancini, da schierare a prescindere, con la tradizione che ha con l'Inter poi... Juan Jesus e Santon ex ma da evitare. A centrocampo Pellegrini e Mkhitaryan impossibili da non schierare. Queste solitamente erano le partite di Dzeko ma ormai schierarlo è un rischio troppo grosso, meglio andare con Mayoral. Portieri 2/5.

LAZIO-PARMA

LAZIO: stagione sottotono per Acerbi, ma potrebbe regalare il primo +3 dell'anno, così come Radu, Stavolta Marusic è da schierare. Out Leiva e Milinkovic, non sono da rischiare Akpa Akpro e Cataldi, intoccabile invece Luis Alberto. Schierabili chiaramente tutti gli attaccanti, anche Caicedo che è tornato ad allenarsi in gruppo. Portieri 5/5.
PARMA: ormai retrocessi i crociati cercheranno solamente di salvare il più possibile la faccia ma possono provarci con i soliti e pochi noti. Solo Man, Mihaila e Pellè potrebbero avere le capacità per scardinare qualcosa nella difesa laziale. Portieri 1/5.

SAMPDORIA-SPEZIA

SAMPDORIA: Augello più di Bereszynski, Yoshida meglio di Colley e Tonelli. A centrocampo Ekdal comodo per la titolarità in panchina e, se non avete di meglio, addirittura schierabile. Il resto (ali e attaccanti) tutti schierabili: Jankto, Candreva e Quagliarella meglio di Damsgaard, Gabbiadini e Keità. Portieri 4/5
SPEZIA: solito ballottaggio Bastoni-Marchizza, il primo schierabile solo se titolare. Vignali da evitare, Erlic schierabile ma con rischio, Chabot ex goloso. In mezzo Maggiore si ma Estevez no, Ricci out per diffida. Avanti Nzola deve ritrovare il gol ma non sembra la partita migliore per farlo (o forse no visto che l'ultimo gol lo ha marcato proprio all'andata?). Verde come al solito da schierare, meno Farias e Gyasi. Portieri 2/5.

SASSUOLO-JUVENTUS

SASSUOLO: sulle fasce soliti ballottaggi serrati, dovrebbero spuntarla Muldur e Toljan ma non rischiateli, Ferrari invece si perché potrebbe essere una sorpresa. Locatelli contro il suo possibile futuro, sta a voi decidere se schierarlo o meno, potrebbe voler farsi notare... o spegnersi del tutto. Obiang in panchina per la copertura. Berardi inamovibile contro, invece, il suo passato. Raspadori, Traoré e Lopez giovani in rampa di lancio ma meglio evitarli, se dovessero giocare Caputo e Djuricic invece la storia sarebbe diversa perché si possono assolutamente schierare. Portieri 2/5.
JUVENTUS: De Ligt più di Bonucci, anche se entrambi sono da mettere. Cuadrado e Danilo si, Alex Sandro forse. Da evitare come al solito tutto il centrocampo in toto tranne McKennie, Chiesa e Kulusevski. Dybala più di Morata per partire titolare affianco a CR7, ma chi ha uno dei due lo deve assolutamente schierare. Portieri 3/5.

TORINO-MILAN

TORINO: Bremer da mettere sempre, Izzo sembra aver perso il posto a favore di Buongiorno ma potrebbe essere un bel rischio da correre. In mezzo tutti da evitare, si possono rischiare solo Mandragora e Verdi da ex. Ansaldi intoccabile, per lui sarà come un derby. Capitan Belotti deve sbloccarsi, che lo faccia già questa domenica? Sanabria si, Zaza forse. Portieri 2/5.
MILAN: Tomori in formissima e il solido Kjaer da non tenere fuori. Così come Calabria e 'cavallo pazzo' Theo, ma il resto dei difensori sono da evitare. Kessie deve riscattarsi, Bennacer in panca per la titolarità. Con Ibra out, sarà Rebic ad agire da centravanti, schieratelo assolutamente. Occhio alla sorpresa Leao. Calhanoglu intoccabile, Saelemekers diffidato quindi toccherà di nuovo a Diaz, in forma e da schierare. Portieri 3/5.

CROTONE-VERONA

CROTONE: come al solito consigliamo solamente i tre dell'Ave Maria (Messias, Simy e Ounas). Una sorpresa può essere Benali, ma meglio virare su altro. Portieri 1/5.
VERONA: nei gialloblù quasi tutti schierabili, tranne i centrali di difesa ad eccezion fatta di Magnani, sempre da buon voto. Dimarco sta volando e Faraoni deve ritrovare la forma migliore. Barak è tornato al bonus ma Zaccagni ancora no, comunque piazzateli entrambi, così come Lazovic e Bessa. Avanti Lasagna più di Kalinic, ma occhio a Salcedo, Portieri 4/5.


Scroll to Top