Il fiorente settore femminile della Quero-Chiloiro
QUERO CHILOIRO | Doppietta vincente della elite II serie 60 kg Roberta di Molfetta
Boxe Tutte le News
Altri Sport Tutte le News
Comunicato Stampa | 14 Giugno 2019 - 12:58
Tra i successi della Quero-Chiloiro di questa stagione sportiva c'è la doppietta vincente della élite II serie 60 kg Roberta di Molfetta, che ha battuto l'emiliana Ilaria Toschi della Boxe Piacenza durante la manifestazione tarantina del Terzo Trofeo Masseria Ruina e, nell'ultima difficile trasferta guidata dal tecnico Cosimo Quero, ha conquistato la vittoria sulla perugina Federica Arcelli della Global Gym Uno di Magione. La giovane pugile tarantina, classe '98, ha così aggiornato il suo score a 8 vittorie, 1 pari, 4 sconfitte, mentre spicca nel suo palmarès il bronzo conquistato al torneo femminile élite II serie nella sua prima competizione a livello nazionale. Il tecnico Cataldo Quero, che la segue quotidianamente nella preparazione in palestra, ne sottolinea la crescita sia dal punto di vista tecnico che caratteriale: “Roberta negli ultimi match si è mostrata decisa e incisiva, è stata abile e attenta nell'esecuzione tattica basata su colpi lunghi e azioni di velocità che sfruttano la sua altezza”.

Nel medagliere della Quero-Chiloiro brillano le conquiste della classe '99 Silvia Bonucci, élite II serie 48 kg, che presenta uno score di 8 vittorie, 3 pari e 10 sconfitte. Sono tre le medaglie di bronzo conquistate dall'aggressiva boxeur tarantina per la categoria élite: quella del torneo nazionale femminile élite II serie 2018 e 2019 e dei campionati italiani assoluti 2018; mentre, per la partecipazione al torneo nazionale youth 2016 e 2017, la Bonucci ha conquistato due argenti.

La Quero-Chiloiro, società di pugilato campione d'Italia 2018, ormai da anni punta anche sul suo fiorente settore femminile, promuovendo la noble art come uno sport che consente anche alla donna di realizzare un perfetto equilibrio psico-fisico, forgiando caratteri forti e determinati. Tra le boxeur veterane della Quero-Chiloiro, risalta il nome dell'élite I serie 51 kg Vitalba Tanzarella, con un'esperienza di ben 40 match e numerose partecipazioni a tornei e campionati nazionali: dal Woman Boxing League del 2016 e 2017, all'ambita competizione del Guanto d'Oro nel 2015,2016 e 2017, ai campionati italiani assoluti 2016.

A completare la rosa di pugili della Quero-Chiloiro, le due élite II serie Maria Bartolo nei 60 kg e Marialaura Spartera nei 57 kg; infine, negli youth 54 kg, la diciottenne Greta Rizzo.
MRB.it Tag:
quero chiloiro
boxe