Giove, 'Abbiamo alzato l'asticella'
TARANTO FC | Il presidente rossoblu fa il punto sul suo Taranto
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Massimo Giove, presidente del Taranto - foto Luca Barone
Emiliano Fraccica | 21 Luglio 2019 - 17:07
Intervistato dai colleghi de Il Corriere dello Sport, Massimo Giove ha tracciato i punti salienti di quello che è stato finora il calciomercato ionico.

"Abbiamo reso più forte la squadra in tutti i reparti e siamo tra le favorite, non possiamo nasconderci. Pensiamo di poterla spuntare nonostante un girone che si annuncia difficile, - ha ammesso il massimo dirigente rossoblu - il Casarano sta costruendo una squadra competitiva, aggiungerei il Bitonto, due o tre campane, e l'Andria".

Su mister Ragno: "Il suo punto forte è la gestione del gruppo e se ha vinto tanti campionati, ci sarà un perché. Non vince sempre la squadra più forte, ma quella gestita meglio".

Un pensiero anche sulle varie riconferme importanti, tra tutte quelle di LanzollaFerraraStefano ManzoD'AgostinoOggianoFavettaCroce"Ciascuno dei giocatori della vecchia guardia è stato riconfermato in pochi minuti, e questo è per me un motivo di soddisfazione".

"Stiamo sondando con attenzione il mercato degli under, vorremmo ancora tre under esterni bassi e un paio a centrocampo. Con i nuovi arrivi, su tutti il ritorno di Genchi, abbiamo alzato l'asticella in ogni reparto",
così chiosa Giove sul mercato rossoblu, capace di portare a Taranto, oltre il suddetto Beppe, over importanti, come Allegrini, Luigi Manzo, Benvenga, Ouattara.
MRB.it Tag:
serie d
taranto fc
massimo giove