SERIE C

Ghirelli: ''Serve una riforma, il calcio italiano non può attendere''

Comunicato stampa rilasciato dalla Lega Pro
   Redazione MRB.it

17 Novembre 2022 - 14:19

Oggi si è riunito il Consiglio Direttivo della Lega Pro che ha confermato la volontà di riformare il calcio italiano. Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro, ha confermato: "Priorità alla riforma, il calcio italiano non può aspettare. Noi abbiamo avanzato una proposta responsabile ed equilibrata. Spingeremo perché si faccia la riforma. Ha ragione il presidente Balata che dice di non avere trenta milioni per la Serie C, infatti ne servono molti di più. La Serie C per far la riforma rinuncia ad una promozione? Solo se ottiene la stabilità economica. Ancor di più di fronte all’inedia e agli egoismi che si manifestano.“ Riforma che suscita interesse, Ghirelli ha poi proseguito; “Solo una grande associazione e’ capace di innovare quando è necessario. Siamo di fronte a ciò che serve al calcio italiano, non solo alla Serie C”.



Scroll to Top