VERSO AZ PICERNO-TARANTO

Capuano: ''Infortunati? Ne abbiamo tantissimi. Ma faremo lo stesso una grande partita''

Il tecnico alla vigilia del match

Ezio Capuano in conferenza stampa

   Redazione MRB.it

05 Novembre 2022 - 16:01

"Questa situazione sugli infortuni ormai va avanti da quando sono arrivato" - ha esordito mister Capuano alla vigilia del match contro il Picerno - "ora sembra che abbiamo battuto davvero tutti i record. Mi dispiace anche di aver tolto qualche giocatore importante alla Primavera, visto che avevano anche una sfida delicata contro una delle prime in classifica. Ma fuori abbiamo davvero un esercito di giocatori. Siamo abituati a questo, metteremo comunque in campo una squadra equilibrata e anche arrabbiata per la sconfitta rimediata domenica scorsa. Non vogliamo essere una vittima sacrificale, ne nasconderci dietro il problema infortuni, anche se ora sono tantissimi. Mi sembra di tornare indietro nel tempo quando durante il periodo Covid, ad Avellino, mi mancavano anche 14 giocatori".

Domenica i rossoblù sono impegnati contro il Picerno, "è uno scontro diretto, almeno per il momento. Noi stiamo tentando di salvarci e penso che lo stiamo facendo in maniera dignitosa. Loro sono una buonissima squadra che non merita la classifica che ha attualmente. Dispiace che non ci saranno i nostri tifosi, in un momento di difficoltà, avendo la Curva del Picerno piena, avere i sostenitori tarantini ci avrebbe dato una spinta in più. Questo allunga la lista delle problematiche che abbiamo".

"Gli infortunati? Vedrete i convocati, ne abbiamo persi tanti rispetto alla gara di domenica scorsa" - ha aggiunto Capuano - "ma andremo a giocare e a prescindere da chi scenderà in campo sono sicuro che faremo una grande partita".



Scroll to Top