VILLA CASTELLI-GROTTAGLIE 0-0

Il Grottaglie pareggia contro il Villa Castelli ma passa ai Sedicesimi di Finale

Continua l'avventura in Coppa Puglia per i biancoazzurri
   Comunicato Stampa

02 Novembre 2022 - 20:45

Primo pari stagionale per l'ASD Grottaglie Calcio che pareggia in trasferta per 0-0 contro il Villa Castelli nell'ultima gara del triangolare eliminatorio. Risultato che qualifica comunque il Grottaglie, in virtù della miglior differenza reti nel raggruppamento proprio con la compagine brindisina. Un Villa Castelli che ha creato più di qualche grattacapo ai biancoazzurri, che hanno faticato non poco oggi soprattutto a causa del terreno di gioco in terra battuta.

Al 3' minuto la prima sortita offensiva è dei giallorossi con Cantoro che ben lanciato da Tieni, si vede deviare il suo tentativo in angolo da Miccoli in uscita. Qualche minuto dopo ancora Villa Castelli pericoloso questa volta con Tieni che lascia partire un tiro dall'interno dell'area deviato da Danese, su cui Miccoli fa ancora buona guardia. Il Grottaglie fa tanta fatica e si fa vedere dalle parti di De Michele al 26' con un cross di Mignogna che Danese è pronto a spingere in rete, ma Amaddio è super ad anticipare il capitano biancoazzurro. Al 35' ci provano ancora timidamente i biancoazzurri con un tiro dalla distanza di Sowe che però termina alto. È l'ultima occasione da segnalare in un primo tempo che ha pochissimo da raccontare, tranne le due occasioni dei padroni di casa in avvio di match.

La ripresa si apre con tre sostituzioni in casa Grottaglie. I biancoazzurri appaiono leggermente più determinati ma in fase offensiva le occasioni scarseggiano. Al 54' ci prova Mignogna a togliere le castagne del fuoco ma il suo sinistro al volo dal limite termina alto. Al 68' il Villa Castelli torna nuovamente a creare pericoli dalle parti di Miccoli con un tiro dalla lunghissima distanza di Amaddio che termina fuori non di molto oltre la traversa. Al 74' i giallorossi restano in 10 per l'espulsione di Tieni, reo di aver colpito un calciatore biancoazzurro a seguito di una rissa nata dopo un fallo ai danni di Caracciolo. I biancoazzurri nel finale provano definitivamente a chiudere il discorso qualificazione con una punizione di Cellamare all'85' che però termina fuori. Al 90' invece ci prova Formuso con un esterno destro dall'interno dell'area che termina fuori. L'ultima occasione del match è di marca brindisina con un diagonale di Cantoro al 96' su cui Miccoli è bravissimo a respingere.
Termina 0-0 quindi il match del Comunale, con il Villa Castelli che non ha fatto sentire troppo la differenza di categoria ed è riuscito a rendere dura la vita al Grottaglie. I biancoazzurri nonostante la prestazione non brillante passano il turno in virtù della miglior differenza reti a parità di punti proprio con i giallorossi.

VILLA CASTELLI-GROTTAGLIE 0-0
VILLA CASTELLI: De Michele, D'Urso A. (85' Nigro), Felle., Semeraro, Amaddio S., Nisi., Amaddio G., Tieni, Ciracì, Cavallo Si., Cantoro. In panchina: Spalluto, Ligorio, Cavallo F., Cavallo St., D'Urso G, Santoro, Altavilla, Leone. All. Amaddio
ASD GROTTAGLIE CALCIO: Miccoli, Quaranta A. (46' Caracciolo), D'Amicis, Cellamare, Danese (89' Quaranta V.) Galeone, Mignogna, Barbon (46' Caporusso), Sowe, Pezzarossa (46' Formuso), Rossini (66' Vitale). In panchina: Monopoli, Liuzzi, Manigrasso, Pinto. All. Nicolì.
Ammoniti: 58' Semeraro, 76' Formuso, 96' Galeone.
Espulsi: 76' Tieni.

Fonte: Addetto stampa ASD Grottaglie Calcio - Francesco Pio Magazzino



Scroll to Top