OTRANTO-CASTELLANETA 4-2

Per il Castellaneta sconfitta senza appello

La squadra di mister D'Alena ko ad Otranto con il risultato di 4-2

foto Dino Longo

Termina con un sonoro quattro a due in favore dei salentini la sfida valevole per la nona giornata di campionato tra Otranto e Castellaneta.

Gara dominata sin dall'avvio dalla compagine del tecnico Andrea Manco capace di sbloccare la contesa dopo appena tredici giri di lancette, grazie alla segnatura di DrissaDiarra giunta sugli sviluppi di un calcio d'angolo.

Il raddoppio dei padroni di casa giunge al venticinquesimo con Meneses abile ad approfittare di una disattenzione della retroguardia valentiniana, grazie ad un fendente che si infila nell'angolino basso di destra. Nemmeno dieci minuti più tardi l' Otranto cala il tris, con la doppietta personale di Meneses che dopo aver seminato la difesa biancorossa fulmina l'esordiente Lacirignola. La prima frazione si chiude con due guizzi degli ospiti che si fanno vedere dalle parti dell'estremo difensore di casa prima con Agidirin e poi con il Papu Martinez.

La ripresa propone lo stesso canovaccio del primo tempo. Passano tre minuti ed i padroni di casa portano a quattro le segnature, con il neo entrato Gabriele Cisternino lesto a sfruttare un perfetto suggerimento di Villani.

Con il risultato ormai in ghiaccio, la parte centrale del secondo tempo scivola via con i padroni di casa in controllo ed il Castellaneta preoccupato di non rendere ancor più pesante il passivo. Nei minuti finali gli ospiti accorciano, fissando il punteggio sul definitivo quattro a due, mandando in rete prima Papu Martinez e poi Gramegna.

ASD DE CAGNA 2010 OTRANTO – CASTELLANETA CALCIO 1962 4-2
ASD DE CAGNA 2010 OTRANTO: Caroppo, Plevi, Mancarella, Diarra (33'st Oproiescu), Signore, Alcazar (9'st Cisternino), Valentini (23'st Frisco), Mariano, Meneses, Villani (31'st Capristo), Buongiorno (39'st Semola). All. Manco. A disposizione: Recchia, Sperti, Angelini, De Luca.
ASD CASTELLANETA CALCIO 1962: Lacirignola, D'Andria (30'pt Giannotta), Baroni (10'st Abbate), Macaluso (32'st Gramegna, Pinto M., Sardella, Pinto N., Pinto A. (38'pt Stauciuc), Martinez, Palmisano (18'st Tisci), Agodirin. All. A disposizione: Mennella, Prete, Carriero, Balestra.
ARBITRO: Giorgio Caldararo di Lecce.
ASSISTENTI: 1/ Piergiorgio Battista di Lecce; 2/ Cristiano Moschettini di Lecce.
RETI: 13'pt Diarra, 25' e 37'Meneses; 12'st Cisternino, 44'Martinez (r), 46'Gramegna.
AMMONITI: Valentini (DC O), Macaluso (C), Agodirin (C), Abbate (C), Mariano (DC O), Gramegna (C), Semola (DC O), Signore (DC O).



Scroll to Top