TENNIS

Wimbledon, verso la finale: Djokovic-Berrettini, per la storia

Il tennista italiano in campo domenica alle ore 15.00

Oggi pomeriggio alle ore 15:00 il tennista azzurro affronterà il numero uno del ranking Atp in una finale straordinaria e sorprendente.
Il match più atteso. Analizziamo l'andamento dei due tennisti: Berrettini arriva dalla vittoria in quattro set sul polacco Hurkacz; Djokovic ha invece sconfitto Shapovalon in tre set, al termine di un match di 2 ore e 44 minuti. L'azzurro è il primo italiano della storia a giocare una finale di Wimbledon; per il serbo si tratta della trentesima finale di uno Slam. C'è, inoltre, un curioso aneddoto tra i due tennisti: Berrettini e Nole si ritrovano da avversari dopo il confronto di un mese fa al Roland Garros. Nella terra rossa di Parigi l'azzurro si rivelò un osso duro facendo arrivare il serbo al limite di una crisi di nervi, difatti al termine del match, Djokovic, vittorioso, definì il gioco dell'azzurro "stressante". Riuscirà ancora una volta Berrettini ad impensierire Nole e chissà, sull'erba di Wimbledon, anche a scalfire il muro serbo?


Scroll to Top