VERSO MASSAFRA-CASTELLANETA

Stranieri in dubbio: ''Spero di essere della gara''

Le dichiarazioni del difensore classe 2002

foto Salvatore Acquaro

Dopo aver riposato la testa dei calciatori e dello staff del Massafra è rivolta verso la sfida con il Castellaneta, una partita sentita un po' per tutti come conferma il difensore, classe 2002, Massimo Stranieri: “Stiamo preparando al meglio la prossima sfida. Quella con il Castellaneta è una partita importante sia per il nostro allenatore che per noi atleti: ci teniamo a far bene e scenderemo in campo per giocarcela senza mai mollare”.

FORMAZIONE: “Sono in dubbio ma spero di recuperare ed essere della gara. Il resto della truppa è disponibile”.

IL CASTELLANETA: “E' una squadra giovane che corre parecchio. Sono convinto che i biancorossi se la vorranno giocare”.

IL CAMPIONATO: “E' un girone molto interessante con le squadre che se la giocano alla pari. La sorpresa è l'Otranto che si trova al primo posto sopra il Martina che affronteremo tra due settimane: andremo li per giocarcela”.

GLI OBIETTIVI: “Alla ripresa del campionato si è formato un nuovo gruppo: vogliamo divertirci cercando di far bene. Con le due vittorie di fila puntavamo ai play off, purtroppo svaniti per via del ko con il Gallipoli”.


Scroll to Top