Il Grottaglie dilaga contro il Latiano e resta in vetta alla classifica
GROTTAGLIE-LATIANO 7-0 | Continua il duello a distanza contro il Castellaneta
AEL Grottaglie Tutte le News
Calcio Tutte le News
Mister Orlandini - foto Lacava arsetlaborgrottagliecalcio.it
Comunicato Stampa | 10 Febbraio 2019 - 19:21
L'Ars et Labor Grottaglie travolge il Latiano per 7-0, mantiene la vetta, e continua il duello a distanza con il Castellaneta. Autentico mattatore della giornata Birtolo, autore di una tripletta. La squadra di Orlandini, scende in campo con l’ormai consolidato modulo 3-4-3, mentre i brindisini di Maglietta, rispondono con il 4-4-2.

La cronaca: il Grottaglie parte di gran carriera: di fatto già al 1' è in vantaggio con Pisano, che servito da Birtolo mette la palla dentro di piatto. Al 7' combinazione tra Comes, Birtolo, che di petto serve De Tommaso, che conclude di poco alto. Al 14' timida reazione del Latiano con Vendetta, che lascia partire un tiro da 25 metri, che finisce di poco alto. Al 19' spettacolare azione dei biancoazzurri: Comes serve De Tommaso, che di sinistro, al volo, prolunga per Fonzino; gran tiro dell'ex Taranto che finisce di poco a lato. Al 20' ancora protagonista Fonzino: nel tentativo di saltare il portiere brindisino Stanisci, viene atterrato in area dall'estremo difensore; l'arbitro Lupelli di Bari, a due passi, concede il rigore che Napolitano prontamente trasforma e porta il risultato sul 2-0. Al 28' Appeso si invola sulla sinistra, serve in area Birtolo, che di tap-in insacca e triplica le marcature. Al 37' lancio di De Tommaso per Pisano, che cincischia, il difensore Turrisi, nel tentativo di sbrogliare la matassa, serve involontariamente Birtolo che cala il poker. Al 42' De Tommaso fa fuori Greco, e solo davanti a Stanisci conclude il rete e porta a cinque le reti per i biancoazzuri. Primo tempo che finisce all'insegna dello spettacolo, con la squadra di Orlandini, ormai abile a trasformare le partite ufficiali in veri e propri allenamenti. Nel secondo tempo ancora il Grottaglie in avanti: al 72' Appeso mette in condizione Fonzino di trafiggere per la sesta volta l’incolpevole Stanisci. Al 84' Fonzino serve Masella, che centra la traversa. Al 86' ancora Fonzino, per Birtolo che realizza la sua prima tripletta in maglia biancoazzurra. Finisce 7-0 la gara della quinta giornata di ritorno, con i biancoazzurri già concentrati al prossimo e difficilissimo impegno contro i cugini savesi. Ottima la direzione di gara di Lupelli.

GROTTAGLIE-LATIANO 7-0
1'pt Pisano (G), 20'pt rigore Napolitano (G), 28'pt 37'pt 41'st Birtolo (G), 42'pt De Tommaso (G), 27'st Fonzino (G)
MRB.it Tag:
ael grottaglie
prima categoria