Camassa, 'Vittoria di carattere contro il Football Acquaviva'
AEL GROTTAGLIE | Intervista alla bandiera biancoazzurra
AEL Grottaglie Tutte le News
Calcio Tutte le News
Mimmo Camassa - foto arsetlaborgrottagliecalcio.it
Comunicato Stampa | 30 Gennaio 2019 - 16:36
Dopo la vittoria sofferta contro il F. Acquaviva per 2-1, ottenuta nei minuti di recupero concessi dal direttore di gara Sala di Bari, i ragazzi di Orlandini si preparano in vista della delicata trasferta di Brindisi, sfonda Cedas Avio. Il difensore Mimmo Camassa, autentica bandiera biancoazzurra, ci racconta un successo condito da un rocambolesco finale al cardiopalma: "Vittoria sofferta, ma meritata, perché il gioco lo abbiamo sempre condotto noi, quindi, meritavamo il vantaggio già nel primo tempo.

Carattere da vendere: "Non è mai facile condurre la gara per tutti i 90 minuti: siamo stati penalizzati dal terreno di gioco, soprattutto per come vuole sviluppare il gioco Orlandini; abbiamo creduto fino alla fine ed il gol di Masella ha premiato la voglia e determinazione dei singoli".

La trasferta di Brindisi: "Ogni partita nasconde delle insidie: la gara di Brindisi va affrontata con la giusta concentrazione".

Duello con i valentiani: "In questo momento stiamo confermando entrambe le velleità di vittoria annunciate ad inizio stagione: sarà duello fino alla fine".

Ciclo importante: "È un momento importante: le prossime cinque partite saranno cruciali per delineare ancora meglio alcuni valori squadra. Siamo pronti!".
MRB.it Tag:
ael grottaglie
mimmo camassa
prima categoria