Vittoria al cardiopalma del Grottaglie contro il Football Acquaviva
GROTTAGLIE-F.ACQUAVIVA 2-1 | Un gol di Masella al 95' regala i tre punti ai biancoazzurri
  • Comunicato Stampa
  • 27 Gennaio 2019 - 19:53
 
foto arsetlaborgrottagliecalcio.it
Grande vittoria dell' Ars Et Labor Grottaglie contro il Football Acquaviva. Dopo una partita al cardiopalma i biancoazzurri di casa si aggiudicano la gara con il punteggio di 2-1. Cuore e orgoglio hanno portato i ragazzi di Orlandini, a prevalere contro una formazione ostica, accreditata quanto meno a disputare i play-off.

La gara: al 10' sono i baresi ad aprire le danze con Farella, che dopo una mischia in area biancoazzurra, conclude su Costantino che blocca sicuro. Al 22' risponde l' infaticabile Appeso, con un tiro da 25 metri deviato in angolo dal portiere Miale. Al 24' l' Acquaviva passa sorprendentemente in vantaggio: lancio in area per Colaianni, che approfitta di un clamoroso liscio di Cirrottola, e tutto solo batte l'incolpevole Costantino. Al 26' Birtolo ha la palla del pareggio: gran tiro da distanza ravvicinata dell' ex manduriano, che il portiere para d'istinto. Al 27' De Tommaso viene atterrato in area barese: l' arbitro Sala di Bari concede il rigore; si incarica dal dischetto Appeso, ma il suo tiro viene parato dall' estremo difensore Miale. Al 30' arriva il meritato pareggio biancoazzurro con De Tommaso, che direttamente da calcio d'angolo la palla prende un effetto pazzesco, e beffa il portiere barese. Il primo tempo si conclude senza altre emozioni dopo tre minuti di recupero. Il secondo tempo si apre con il Grottaglie in attacco: al 57' angolo di De Tommaso per la testa di Cirrottola che conclude fuori. Al 79' De Tommaso batte la solita punizione che finisce di poco alto. Al 87' ancora una punizione di De Tommaso, questa volta i tifosi gridano al gol, ma si tratta solo di un'illusione ottica. il Grottaglie finisce l' incontro alla ricerca della vittoria: di fatto al 95' in pieno recupero, ennesimo angolo di De Tommaso, per la testa di Galeandro, che tenta di battere il portiere prodigioso nella respinta; irrompe Masella di tap-in e regala 3 punti importantissimi alla squadra. Sufficiente la prova dell' arbitro barese.

GROTTAGLIE-FOOTBALL ACQUAVIVA 2-1
24'pt Colaianni (A), 30'pt De Tommaso (G), 50'st Masella (G)
MRB.it Tag:
ael grottaglie
prima categoria