Il Grottaglie vince anche contro il San Vito
SAN VITO-GROTTAGLIE 0-6 | Seconda vittoria di fila. 6-0 il risultato finale per i biancoazzurri
AEL Grottaglie Tutte le News
Calcio Tutte le News
foto arsetlaborgrottagliecalcio.it
Comunicato Stampa | 13 Gennaio 2019 - 20:49
L'Ars Et Labor Grottaglie conquista la seconda vittoria consecutiva esterna sul neutro di Carovigno e mantiene la vetta della classifica. Questa volta a farne le spese è il San Vito di Monna, che soccombe con un roboante 6-0. Di fatto gli uomini di Orlandini non hanno impiegato molto tempo a chiudere la pratica, trasformando la gara in un vero e proprio allenamento "infrasettimanale".

Il tecnico bergamasco opta per la miglior formazione possibile e risparmia Fonzino in netta ripresa dopo un fastidioso infortunio.

I biancoazzuri partono in pompa magna: già al 4' si rendono pericolosi con Collocolo che lascia partire un gran tiro deviato in angolo dal portiere non rilevato dall' arbitro Bonavita. Al 16' il Grottaglie passa in vantaggio su punizione con De Tommaso, per lui gesto balistico alla Platini. Al 21' il Grottaglie raddoppia con Birtolo: l' ex manduriano viene imbeccato da Napolitano che di sinistro insacca sotto il set. Al 33' ancora una volta De Tommaso impegna con un tiro l' estremo difensore brindisino che neutralizza senza non poche difficoltà. Al 39' Collocolo raccoglie la palla sulla respinta della difesa di casa e porta a tre le marcature. Al 45' De Tommaso indovina il tiro della domenica con un tiro da 40 metri che sorprende il portiere Valente. La prima frazione di gioco che si chiude con il Grottaglie meritatamente in vantaggio.

La seconda frazione di gioco per i biancoazzuri diventa pura formalità e macinano azioni su azioni. Al 65' la squadra di Orlandini cala il poker: azione che parte sul filo del fuorigioco con Appeso, che si invola sulla destra e serve in area brindisina Napolitano che batte Valente. Al 77' è Napolitano a ricambiare il favore ad Appeso, mettendo l'infaticabile capitano in condizione di trafiggere l' incolpevole Valente. Ultima azione degna di nota è al 90': Fonzino serve Comes che solo davanti al subentrato Francioso, portiere di riserva, si fa respingere il tiro a distanza ravvicinata. Il Grottaglie porta a casa altri tre punti importanti e mette in cassaforte la sesta vittoria consecutiva. Buona la direzione di gara dell' arbitro Michele Bonavita.

SAN VITO-ARS ET LABOR GROTAGLIE 0-6
16'pt e 45'pt De Tommaso (G), 21'pt Birtolo (G), 39'pt Collocolo (G), 20'st Napolitano (G), 32'st Appeso (G)
MRB.it Tag:
ael grottaglie
prima categoria