In B1 una tripletta di Fabio Tundo mette ko il Matera
CTT TARANTO | Il CTT Taranto centra con largo anticipo l’obiettivo minimo stagionale
CTT Taranto Tutte le News
Altri Sport Tutte le News
Fabio Tundo
Redazione MRB.it | 13 Febbraio 2017 - 21:01
Una tripletta del quindicenne talentino rossoblu Fabio Tundo, corroborata da due punti dell’esperto capitan Contu, chiudono la pratica interna Matera e regalano al Ctt Taranto la settima vittoria in campionato, che vale la conferma della terza piazza del girone in solitaria. Col successo nella terza giornata di ritorno, il Club jonico centra con largo anticipo il matematico raggiungimento dell'obiettivo minimo stagionale della permanenza, prefissato dalla Società al suo primo campionato in Serie B1 dopo più di trent'anni.

5 a 2 il punteggio finale del match interno, disputato contro il fanalino di coda Lib. Casalnuovo Matera. Incontro che ha fatto registrare anche il positivo esordio del tarantino Corona, sceso in campo tra le mura amiche del palazzetto del BelleVue in luogo dell'indisponibile nigeriano Bamiduro.

Obiettivo centrato dunque per la compagine del Presidente Tundo, che così commenta l'ennesimo successo della sua prima squadra: "Desidero ringraziare i miei ragazzi e quanti hanno avuto fiducia in noi e nel nostro progetto. La vittoria di oggi - dichiara gongolante il patron del sodalizio di Via Viola - ci ha regalato un'altra bella soddisfazione perché ad inizio stagione la B1 sembrava una vera e propria scommessa per Taranto, considerato l'alto livello di questo campionato che rappresenta già l'élite del tennistavolo nazionale. D'ora in poi ci potremo togliere ulteriori soddisfazioni - conclude Tundo - e ci concentreremo per impreziosire ancora di più questa stagione, cercando di chiuderla come vice campioni del girone. Il che ci consentirebbe di richiedere in Federazione il ripescaggio in Serie A per il prossimo anno, un vero e proprio fiore all'occhiello per la nostra città e per il Club."
MRB.it Tag:
ctt taranto
fabio tundo
tennis da tavolo