VIBROTEK VOLLEY

Caiaffa: ''L'obiettivo è una salvezza tranquilla, facendo crescere i nostri ragazzi''

Le dichiarazioni del tecnico

Ufficializzato nei giorni scorsi, da parte del Comitato Regionale Fipav, l'acquisizione del diritto sportivo per il campionato di Serie C Maschile e in attesa della definizione dei gironi, che anche per quest'anno saranno composti per vicinanza geografica, la Vibrotek Volley del Presidente Antonio Di Giuseppe è pronta a partire con la preparazione dei suoi giovani atleti in attesa della prima gara di campionato prevista per sabato 30 Ottobre. A guidare le operazioni saranno due tecnici del territorio con tantissima esperienza maturata in ambito giovanile e in campionati di categoria, Giovanni Caiaffa ed Enrico Caputo. Il primo fa parte dello staff tecnico della Vibrotek già da tre anni, mentre, Caputo, arriva dalla For Volley Sava ed è alla sua prima panchina con la società di Leporano. Il Team Manager della squadra sarà, Vittorio Ranieri, proveniente dalla VTT Talsano, il quale metterà a disposizione della società la sua professionalità e conoscenza della categoria avendo lavorato per anni al fianco del team talsanese.

A commentare il tutto è coach Caiaffa in virtù del suo lungo trascorso in Vibrotek e per questo perfettamente a conoscenza delle dinamiche societarie e degli atleti che faranno parte dell'ossatura della squadra: “Ogni anno le emozioni sono sempre tante. Quando si riparte per una nuova avventura ci sono sempre da affrontare nuove situazioni e qualche imprevisto, specialmente quando si parte con atleti giovani e provenienti da realtà differenti, ma l'entusiasmo è alto e ci affacciamo alla nuova stagione con l'idea di fare esperienza e toglierci qualche soddisfazione. Ho alle spalle una società sempre presente e che si mette a disposizione per superare qualsiasi imprevisto permettendoci di lavorare in tutta tranquillità”.

GLI OBIETTIVI: “Principalmente e indipendentemente dal risultato finale, vogliamo far crescere i ragazzi sia a livello tecnico che a livello caratteriale. Vogliamo provare a cogliere una salvezza tranquilla cercando di far giocare quanto più possibile tutti i ragazzi. Per noi è fondamentale valorizzare i giovani del territorio per creare il ricambio generazionale indispensabile per garantire risultati ad alto livello”.

LA VIBROTEK VOLLEY: “Siamo, ancora in fase di costruzione. La struttura portante sarà composta dai ragazzi del nostro settore giovanile, con l'inserimento di atleti provenienti dal Talsano e dal Sava, due realtà pallavolistiche importanti del territorio che hanno sempre lavorato bene con i giovani. Siamo ancora in attesa di una risposta da parte di un'altra società per un eventuale inserimento di alcuni loro giocatori all'interno del nostro gruppo. Siamo convinti di riuscire a creare un bel gruppo che possa lavorare insieme per più anni nel quale poter inserire nel corso del tempo qualche altro buon giocatore”.

IL CAMPIONATO: “A giorni conosceremo la definizione dei gironi che anche per quest'anno saranno organizzati per vicinanza geografica, quindi con tutta probabilità incontreremo squadre della provincia di Brindisi e Lecce che come sappiamo sono sempre in grado di allestire squadre competitive e per questo ci aspettiamo un campionato impegnativo. Ci auguriamo soltanto che si possa giocare senza i condizionamenti dovuti al Covid-19 e con la presenza del pubblico anche se limitata per questioni di sicurezza sanitaria”.

LA SOCIETA': “Con il Presidente Di Giuseppe collaboro da più di tre anni e in tutto questo tempo ho avuto modo di conoscere perfettamente quali sono i suoi sistemi di gestione della società sempre basati sulla massima organizzazione e dedizione al lavoro. Quest'anno abbiamo condiviso il progetto di orientarci sui giovani per raggiungere quei risultati che lui ha già ottenuto precedentemente avendo partecipato a diversi campionati di B/2 e B/1”.


Scroll to Top