La CJ cerca il poker nel recupero con Monopoli
VERSO CJ TARANTO-MONOPOLI | Coach Olive: 'Mi aspetto la stessa solidità mentale e qualità di gioco vista a Ruvo'
CJ Basket Taranto Tutte le News
Basket Tutte le News
foto Aurelio Castellaneta
Comunicato Stampa | 22 Dicembre 2020 - 19:30
Tempo di lettura: 2 minuti e 14 secondi
Un regalo sotto l'albero da fare ai propri tifosi e da farsi. A due giorni dal Natale il CJ Basket Taranto scende nuovamente sul parquet, quello di casa del PalaFiom (a porte chiuse) per recuperare la prima giornata del campionato di serie B Old Wild West, girone D2. Avversario sarà quell'EPC Action Now Monopoli che si è ritrovato nel giro di poche ore catapultato nel campionato cadetto dopo la rinuncia di Monopoli.

I rossoblu proveranno a calare il poker di vittorie dall'inizio del torneo dopo i successi su Nardò, Molfetta e l'ultimo in ordine di tempo, domenica scorsa, a Ruvo di Puglia. Una partita in cui Stanic e compagni hanno dimostrato la solita solidità difensiva e maturità nella tenuta della partita sull'arco dei 40'. Per coach un buon passo in avanti: “Dal 1' al 40' abbiamo dimostrato solidità mentale e qualità del gioco, siamo stati in vantaggio in doppia cifra, senza mai rischiare. Un grazie a Matrone che non era al meglio ma ha stretto i denti dimostrando l'attaccamento alla maglia e sono contento per il rientro di Tato Bruno che ci ha dato grande contributo e poi i canestri del capitano (Stanic, ndr) che hanno chiuso la partita. C'è ancora da migliorare qualcosa, in alcuni momenti della partita, quando fermiamo troppo la palla non riusciamo a trovare canestri, qui però viene in supporto la buona attitudine difensiva”.

L'EPC Action Now Monopoli, come detto in incipit, è stata ripescata a pochi giorni dall'inizio del campionato per prendere il posto delle rinunciataria Matera. Per questo ha usufruito di due settimane di tempo per riorganizzarsi saltando le prime due gare contro Taranto, appunto, e Bisceglie. Nei primi due turni giocati per la squadra di coach Millina sono arrivate altrettante sconfitte contro Catanzaro e Reggio Calabria ma I Delfini hanno lottato e dimostratisi all'altezza dall'alto di un roster di sicuro spessore tra cui spicca l'ex Cus Jonico, Vanni Laquintana e poi Paparella, Annese, Bruno e Botteghi solo per citare il quintetto.

Sarà dunque sfida da non sottovalutare e che i tifosi rossoblu e appassionati potranno seguire in diretta Tv su Antenna Sud 85 (canale 85 del digitale terrestre), in diretta radiofonica sulle frequenze 96.5fm di Radio Cittadella mentre tutti i fuorisede potranno seguire il match sul portale Lnp Pass, servizio in abbonamento.

Palla a due mercoledì 23 dicembre alle ore 19 al PalaFiom (a porte chiuse), arbitrano il match Pierluigi Marzo di Lecce e Matteo Rodi di Brindisi.
MRB.it Tag:
cj basket taranto
basket