Cordola: 'Impatto positivo, come nella passata stagione'
VIRTUS TARANTO | Soddisfatto della riconferma come tecnico della Virtus Taranto
Calcio Giovanile Tutte le News
Calcio Tutte le News
Comunicato Stampa | 11 Settembre 2019 - 22:46
Soddisfatto della riconferma il tecnico della Virtus Taranto, scuola calcio di Fabio Buonafede, Andrea Cordola che s’immerge nell’annata che è appena iniziata: “L’impatto è stato positivo come nella passata stagione. Mi trovo in una società seria con il tecnico Fabio Buonafede che ci tiene ai bambini, alla scuola calcio e a fare bella figura. Sapevo già cosa mi aspettava. I tecnici, fatta eccezione per la new entry Crocco, allenatore qualificato, sono quelli dell’anno scorso”.

IL COMPITO: “Faccio il secondo a Mimmo Cordola con cui esiste gran feeling. Ci occupiamo dei bambini nati nel 2011, 2012, 2013 e 2014. Sono stato contento della richiamata da parte di Buonafede”.

GLI OBIETTIVI: “Non ho obiettivi personali: la cosa che m’interessa è che i bambini si divertano. Poi, se esce qualcosa di più ben venga. I nostri atleti devono sorridere e a fine allenamento non devono volersene andare: questo vorrebbe dire che sono stati bene”.

MESSAGGIO: “Le famiglie dei vari iscritti sono tutte persone per bene. A volte siamo anche usciti extra scuola calcio. Ci capiscono, non intervengono mai e non danno pressioni. Hanno capito quali sono i nostri obiettivi”.
MRB.it Tag:
virtus taranto
calcio