I risultati del weekend della Giovani Cryos
ASD GIOVANI CRYOS | Vincono gli Allievi, pareggiano i Giovanissimi
  • Comunicato Stampa
  • 10 Febbraio 2019 - 22:43
 
Vincono gli Allievi di Nicola Pizzolla che sul terreno del “Renzino Paradiso” di Talsano, davanti a quasi duecento spettatori mandano ko il Dribbling con una prestazione maiuscola. Due a uno il risultato finale per gli “Orsi”, scesi in campo con una formazione composta per dieci undicesimi da elementi classe 2003, in virtù delle marcature di capitan Sportelli e Massaro per la Cryos , e Martino per il Dribbling.

Avvio veemente da parte di entrambe le squadre che per tutta la durata dell'incontro hanno sciorinato un gran calcio. Il primo sussulto le regala Lamin che va via in solitaria sull'out di sinistra e viene atterrato all'altezza del vertice dell'area di rigore. Per il direttore di gara ci sono gli estremi per il penalty. Dagli undici metri si presenta Sportelli che glaciale, trafigge l'estremo difensore avversario. La risposta del Dribbling non si fa attendere e giunge quasi allo scadere della prima frazione quando Fina stacca imperiosamente tra le maglia biancoverdi indirizzando di testa verso l'incrocio, ma trovando la miracolosa opposizione di Colella che vola sotto il sette e salva il risultato.

La seconda frazione si apre con una grandissima giocata del solito Lamin che dopo aver seminato il panico tra gli avversari entra in area e serve l'accorrente Massaro, lesto a liberarsi del marcatore, prima di bucare nuovamente Darcante.

L'undici di Pizzolla, non pago sfiora anche il tris con il subentrato Basile che ci prova su calcio di punizione ma il suo giro, si spegne sulla traversa. Il Dribbling cresce con il passare dei minuti e Padalino, a cinque minuti dallo scadere mette in pari il conto dei legni, prima che Martino sul gong firmi da due passi la rete del definitivo due ad uno.
Da segnalare l'esordio tra le fila biancoverdi del portierino Surico, classe 2004, subentrato a gara in corso in luogo di Colella.

Sempre al “Renzino Paradiso” impattano uno a uno invece i giovanissimi di mister Orazio Sermon, capaci di dominare per lunghissimi tratti il big match di giornata, al cospetto di una squadra organizzata sia sotto il profilo fisico che agonistico come il Dribbling.
Primo tempo molto tattico con le i ragazzi in casacca Cryos che hanno provato a creare le proprie trame di gioco partendo palla a terra sin dalle retrovie. I padroni di casa pur non soffrendo particolarmente le sfuriate degli avanti biancoverdi, hanno avuto qualche difficoltà a presentarsi dalle parti di Presicci, mettendo la testa fuori solo nei minuti conclusivi del primo tempo.
Nella ripresa, Sermon mischia le carte e getta nella mischia i classe 2006 Leggieri e Guarino, portando così a quattro il numero di sottoetà presenti sul rettangolo di gioco. Il gol degli ospiti è nell'aria e giunge su calcio di rigore con Quazzico che con un mix di potenza e precisione non ha lasciato scampo a Convertino.
La rete dello svantaggio scuote il Dribbling che sul finale perviene al pari con Collocolo abile sugli sviluppi di un'azione prolungata, a sbrogliare la matassa grazie ad un tocco da distanza ravvicinata.

ASD DRIBBLING – ASD GIOVANI CRYOS 1 -2
RETI: Sportelli (R) (GC), Massaro (GC), Martino (DR).
DRIBBLING: Darcante, Fornaro, Sergio, Martino, Petrosino, Ramirez, Russano, Grillo, Fina, Olimpio, Pompamea. A disposizione: Colella, Guitto, Lapenna, Mancini, Padalino, Marchisella, Fretta, Petio, Laneve. Allenatore Gilberto D'Ignazio Pulpito
GIOVANI CRYOS: Colella, Gallotta, Giaracuni, Serra, Sportelli, Fabiano, Massaro, D'Andria, Tomaipitinca, Sibilla, Lamin. A disposizione: Surico, Basile, Quero, Moscagiura. Allenatore Nicola Pizzolla.
ARBITRO: Sig. Danilo Amatore della sezione di Taranto
NOTE: Giornata soleggiata, spettatori circa 200.

ASD DRIBBLING - ASD GIOVANI CRYOS 1-1
RETI: Quazzico (GC), Collocolo (DR)
DRIBBLING: Convertino, Boiano, Morea, Tripiciano, Pacifico, Torinti, Collocolo, Colella, Siliberto, Gurrado, Marangiolo. A disposizione: Lupoli, D'Andria, Stefanelli, Erbi, Tramontano, Gemmano, Caputo. Allenatore sig. Giuseppe Langellotti
GIOVANI CRYOS: Presicci, Paesetto, Turco, Mele, Pappadà, Pugliese, Pulpito, Ieva, Magnati, Quazzico, Caputo. A disposizione: Buoncuore, Leone, Bisignano, Guarino, Leggieri, Sibilla D'Elia. Allenatore sig. Orazio Sermon
ARBITRO: Sig. Giovanni Sebastio della sezione di Taranto.
NOTE: Giornata soleggiata, spettatori circa 150.
MRB.it Tag:
giovani cryos
calcio