STADIO IACOVONE

Ferrarese: ''Giocare mentre ci sono i lavori? Valuteranno i tecnici''

Il Commissario dei Giochi è intervenuto sul tema dei lavori allo Iacovone

Massimo Ferrarese, commissario dei Giochi del Mediterraneo 2026

   Redazione MRB.it

01 Marzo 2024 - 15:00

Tempo di lettura: 2 minuti

Nel corso della mattinata, il Commissario dei Giochi del Mediterraneo Massimo Ferrarese è intervenuto in conferenza stampa per parlare dei lavori allo stadio Erasmo Iacovone di Taranto.

"Oggi la domanda che mi sento fare è se possiamo utilizzare lo stadio mentre si effettuano i lavori" - ha dichiarato - "tenendo conto che i lavori inizieranno a Novembre e l'impresa che vincerà l'appalto avrà 18 mesi di tempo. Il mio impegno sarà quello di valutare con i miei tecnici, con i progettisti che verranno qui la prossima settimana, ma anche con la prefettura per motivi di sicurezza, se sarà possibile. Io sono la soluzione, non il problema. Se avrò rassicurazioni, io mi farò immediatamente promotore per tentare di risolvere questo problema e consentire di utilizzare lo stadio mentre si effettuano i lavori. Oggi Taranto ha questo importante treno, qui arriverranno centinaia di milioni di euro per l'impiantistica sportiva, bisogna approfittarne".

"Per ristrutturare lo Iacovone si era partiti con 28 milioni di euro e la proposta di progetto che riceverò ne prevederà molto probabilmente 40, si sta pensando di fare uno stadio di alto livello" - ha aggiunto il Commissario - "ma se la città di Taranto mi dovesse chiedere di ridimensionare il progetto, io ne prenderei atto. Per esempio ristrutturando solo l'anello inferiore senza toccare altro. Questa sarebbe una proposta".

Ferrarese è intervenuto anche sulla vicenda relativa a Faggiano, "ho visto che è venuto anche il presidente Emiliano invitandomi a fare qualcosa con i fondi del Comitato. Parliamo di milioni di euro, ho bisogno comunque che i tre ministri, la Regione e il Comitato siano d'accordo nel trovare una soluzione che vada nella direzione di ristrutturare quell'impianto da utilizzare per gli allenamenti. Se ci sarà la possibilità, io non sono contrario. Dico solo, però, che non è corretto fare una proposta con i soldi degli altri, ognuno si deve essere assumere le proprie responsabilità".

Resta sempre aggiornato!

Invia un messaggio WhatsApp al 380 762 9286 con scritto "Iscrivimi"
Seguici sul nostro canale WhatsApp (Clicca qui)
Seguici su Telegram (https://t.me/MRB_it)


NETWORK

Scroll to Top