SERIE C GIRONE C

La Virtus Francavilla si aggrappa al fattore-campo

Dalla rassegna stampa di oggi

Foto Luca Barone

   Quotidiano di Puglia

24 Gennaio 2023 - 11:00
RASSEGNA STAMPA
Articolo tratto da Quotidiano di Puglia

L'ancora di salvezza della Virtus Francavilla, al momento, sembra proprio essere la solidità e il forte carattere che la squadra di Calabro riesce ad imprimere nelle gare interne, nel proprio stadio, davanti ai propri sostenitori. Dei 28 punti finora messi in cascina, ben 26 sono frutto delle splendide prestazioni fornite nelle undici gare finora giocate in casa. Il tutto per un totale di 8 successi contro Messina, Gelbison, Andria, Taranto, Pescara, Viterbese, Turris e Foggia. Praticamente la squadra d Calabro ha superato tutte squadre più o meno di pari livello, tranne ovviamente il Pescara e per certi versi il Foggia. A queste vittorie si devono aggiungere i due pareggi contro Latina e il forte Cerignola. Unico neo il ko subito contro l'Avellino per 3 a 2. In totale 18 reti segnate, in massima parte dal bomber Patierno, e nove subite. Porta immacolata contro Messina, Gelbison, Latina, Taranto e Foggia. Nella speciale classifica delle ultime cinque gare giocate tra le mura amiche, la Virtus di Calabro è in vetta con 15 punti, a pari merito con la corazzata e capolista Catanzaro, a conferma della bontà del gioco proposto al Nuovarredo Arena e soprattutto del cuore gettato sempre oltre l'ostacolo.

Naturalmente queste statistiche sono il miglior viatico per approcciarsi al prossimo match interno contro il Monterosi ma devono anche costituire la migliore spinta propulsiva dei biancazzurri nelle prossime gare fuori casa. È evidente che così come chiesto dalla società e dai tifosi, lo stadio degli Imperiali sia diventato un vero fortino, fucina di tante belle imprese sportive, soprattutto da quando la stessa società biancazzurra, che ha in gestione lo stadio, ha realizzato da un paio di anni la curva sud, sede del tifo più caloroso dei francavillesi. Anche se ci sI aspetterebbe una presenza più numerosa dei vari sostenitori degli altri settori dello stadio proprio per garantire sia un incasso più adeguato, sia un sostegno più forte.

Intanto, a proposito del Monterosi, prossimo avversario nel Nuovarredo Arena, c'è da sottolineare come questa squadra si stia rivelando una delle sorprese del campionato. Nell'ultimo turno ha pareggiato contro il forte Crotone, fermandone l'ascesa in classifica. Ecco quindi che si preannuncia un match ad alto valore agonistico, in cui il Francavilla saprà gestire le proprie emozioni. D'altra parte è stato questo finora il valore aggiunto nelle gare disputate in casa. Patierno e compagni non hanno mai sottovalutato alcuna squadra e i risultati lo testimoniano. Per di più, i pareggi contro Latina e Cerignola, oltre alla sconfitta contro l'Avellino, si sono verificati perché gli avversari dei biancazzurri hanno giocato bene, non demeritando.

Fonte: Quotidiano di Puglia



Scroll to Top