VERSO MONOPOLI-VIRTUS FRANCAVILLA

Virtus, due ballottaggi in chiave derby Obiettivo proseguire sulla scia positiva

Dalla rassegna stampa di oggi

Foto Luca Barone

   Quotidiano di Puglia

26 Novembre 2022 - 10:00
RASSEGNA STAMPA
Articolo tratto da Quotidiano di Puglia

Sono due i dubbi che Calabro dovrà sciogliere in queste ore in ottica schieramento della sua Virtus da mettere in campo domani al Veneziani contro il Monopoli. Il primo riguarda il ballottaggio sull'out di destra tra Solcia e Pierno, il secondo l'impiego sulla mediana di Mastropietro o di Cardoselli. In base a queste opzioni varierà di molto anche l'assetto globale in campo, tenuto conto che rientrerà Maiorino in attacco, dopo aver scontato il turno di squalifica, e dell'impegno di mercoledì prossimo, in casa, contro il forte Pescara dell'ex Colombo. La scelta individuata darà precise indicazioni anche sul tipo di gara che Calabro vorrà proporre al cospetto dei biancoverdi, se cioè proporre azioni d'attacco in continuità oppure badare anche a coprirsi al meglio dalla metà campo in su.

E poi c'è da sfruttare nel migliore dei modi la scia positiva lasciata dopo la vittoriosa gara contro il Taranto da alcuni giocatori in misura maggiore, come Avella, Solcia e Cisco e anche il bomber Patierno, che resta il punto di riferimento generale per la manovra offensiva biancazzurra. E' lui il re indiscusso del gol, ma la gara col Taranto ha dato anche altre varianti in fase di realizzazione, peraltro molto attese e ricercate. Infatti, fino a domenica scorsa, le reti biancazzurre portavano la firma solo degli attaccanti, Patierno, Maiorino, Murilo e Perez. Con loro, ora ci sono anche Solcia ed Enyan, due giovani che hanno tanta voglia di crescere e di dare un sostanziale contributo alla causa della società di patron Magrì.

In ultimo, anche se non ha avuto un impiego continuo in questo girone di andata, Giorno, ex di turno, potrebbe avere una chance per contribuire a dare una gioia al proprio pubblico. Il giocatore, negli anni scorsi, era davvero un punto di rifermento importante per l monopoli, tanto che in estate sia il direttore generale della Virtus, Domenico Fracchiolla, che il direttore sportivo, Angelo Antonazzo, lo avevano voluto fortemente in casa Virtus. L'inserimento di Giorno in formazione, poi, non è stato semplice per vari motivi, ma il giocatore lavora tantissimo e arriverà il momento in cui esprimerà tutto il suo valore.

Ancora assenti Murilo e Tchetchoua per acciacchi vari, mentre con Ekuban anche Perez potrebbe sedersi in panchina e tornare ad essere disponibile, come il più giovane compagno di reparto, dopo un paio di settimane di stop per infortunio. Intanto, Virtus Francavilla e Monopoli comunicano che in occasione della gara in programma domenica, le squadre Under 15 e Under 17 che si affronteranno nei rispettivi campionati sempre a monopoli, in mattinata, assisteranno pi tutti insieme alla gara delle prime squadre dalla tribuna laterale dello stadio Veneziani. Questa iniziativa rafforza e solidifica i rapporti di collaborazione e fair play dei due sodalizi e sposa i valori della Lega Pro. La partita di domani sarà anche trasmessa in diretta tv da Antenna sud, can 14.

Fonte: Quotidiano di Puglia



Scroll to Top