CISA BOYS TARANTO

La Cisa Boys Taranto si presenta: ''Vogliamo essere protagonisti''

Il club del presidente Domenico Latagliata ai nastri di partenza del campionato di serie B
   Comunicato Stampa

21 Novembre 2022 - 12:30

Mancano ancora due settimane all'esordio in campionato di serie B (il 3 dicembre a Catania contro il Cus) ma in casa Cisa Boys Basket Taranto è ormai tutto pronto per l'inizio di una stagione che promette essere esaltante.

Venerdì 18 novembre, all'Auditorium della scuola "Orazio Flacco" di Palagiano, infatti, è stata presentato il roster e gli sponsor del nuovo torneo. All'evento, presentato da Matteo Schinaia, direttore responsabile del media partner TuttoSportTaranto.com, hanno partecipato, oltre al presidente della Cisa Boys Domenico Latagliata, anche il consigliere regionale Antonio Scalera, il sindaco di Palagiano Domenico Lasigna, l'assessore ai servizi sociali Angela Liverano e il delegato consigliere allo sport Antonio Caforio.

E' stata l'occasione per far conoscere alla comunità palagianese (ma un po' a tutta la provincia di Taranto) il nuovo team multietnico e di primissimo livello: in squadra ci sono due nazionali lettoni, un colombiano, uno brasiliano oltre alla confermata schiera di italiani che tanto bene ha fatto nello scorso campionato. Il coach è il plurititolato Egidio L'Ingesso, con il Dream Team Taranto conquistò lo scudetto, la coppa Italia, la supercoppa Italia e la coppa Vergauwen (l'omologo dell'Europa League del calcio).

"Una serata bellissima, una grande festa dello sport tra amici - commenta Domenico Latagliata, presidente della Cisa Boys Basket Taranto - per cui ringrazio l'amministrazione comunale, intervenuta in maniera importante all'evento, capeggiata dal primo cittadino Lasigna, e tutti i presenti. Noi possiamo solo ricambiare vincendo partita dopo partita, per riportare Taranto e la sua provincia ai vertici e, perché no, in serie A".

Roster di primissimo livello quello di quest'anno: "Gli sforzi miei e della società sono enormi, ma senza il supporto dei nostri sponsor, in particolar modo Cisa Spa e Gruppo Jolly Officine, tutto questo sarebbe impossibile. Non vediamo l'ora di cominciare a giocare".



Scroll to Top