VERSO VIRTUS FRANCAVILLA-TARANTO

Virtus Francavilla, Magrì: ''Questo momento si supera tutti insieme''

Le parole del presidente della Virtus Francavilla

foto Luca Barone

   Redazione MRB.it

17 Novembre 2022 - 17:30

In una lunga intervista concessa in esclusiva ad Antenna Sud nel corso di Passione Biancazzurra, il presidente della Virtus Francavilla Antonio Magrì ha fatto il punto sul momento delicato: "Sicuramente ci sono stati momenti più difficili di questo, in undici anni di presidenza ne ho vissuti tanti. Ma noi, in questo momento, dobbiamo stare accanto alla squadra: ho incontrato i ragazzi, erano giù di morale ma decisi a riscattarsi immediatamente, già dal derby contro il Taranto. In questo momento sarebbe troppo facile dare addosso a chi è caduto, ci sono due strade: lasciarlo morire a terra o aiutarlo a risollevarsi. E noi, come città e come società, dobbiamo stare accanto ai calciatori, aiutarli a risollevarsi”.

Massima fiducia in Calabro, lo conferma il numero uno biancazzurro. “Abbiamo, da mio punto di vista, una squadra forte. E resto convinto di questo, anche se questo avvio non è stato perfetto. E poi c’è uno staff tecnico di primissimo livello. Sono rimasto piacevolmente colpito dalle parole di Calabro, ha mostrato attaccamento alla maglia e al progetto come del resto l’ho notato anche nella squadra”.

Contro il Taranto è un derby che vale tanto, Magrì chiama a raccolta la città: “Insieme ai ragazzi abbiamo deciso sia per il silenzio stampa, per lasciarli tranquilli, e il ritiro pre-partita, cosa che negli ultimi anni avevamo eliminato. Per dare sempre più concentrazione ai ragazzi, per aiutarli a trovare le motivazioni giuste per la partita. Tutto ciò che c'è da fare per superare questo ostacolo lo faremo. Ho deciso che faremo la giornata Pro-Virtus, in tutti i settori faremo pagare il 50%, varranno anche gli abbonamenti e porteremo sugli spalti anche il settore giovanile: l'obiettivo è far sentire alla squadra il calore della città. Ci teniamo a vincere, abbiamo bisogno di tutti per arrivare alla svolta".

Fonte: TUTTOcalcioPUGLIA.com



Scroll to Top