XX GIOCHI DEL MEDITERRANEO - TARANTO 2026

Project financing, focus sul nuovo Iacovone: c'è anche il ministro Abodi

L'incontro al Circolo Ufficiali questa mattina
   Redazione MRB.it

15 Novembre 2022 - 08:30

Continuano gli incontri in previsione dei Giochi del Mediterraneo del 2026: oggi si fa il punto sull'impiantistica, in particolar modo sulla riqualificazione dello stadio Iacovone di Taranto e del PalaEventi di Brindisi. Questi i temi della conferenza II Project financing nello sport, in programma oggi presso il Circolo Ufficiali della Marina Militare, curata dal Comitato organizzatore dei XX Giochi del Mediterraneo - Taranto 2026.

Le due strutture rappresentano due modelli applicativi della formula del partenariato pubblico-privato, a livello internazionale. Verranno  illustrate anche procedure e modalità operative a favore degli enti pubblici per realizzare grandi impianti sportivi integrati con interventi di rigenerazione urbana. Saranno presenti il Ministro per lo Sport, Andrea Abodi, e il presidente del CONI Giovanni Malagò.

Apriranno i lavori il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il sindaco di Taranto e presidente del Comitato organizzatore Taranto 2026, Rinaldo Melucci, l'assessore regionale allo Sport Raffaele Piemontese e l'onorevole Ubaldo Pagano. Modera il direttore del Comitato Taranto 2026 Elio Sannicandro, ed interverranno l'architetto Geraint John, il responsabile del Settore Sviluppo dell'Istituto per il Credito Sportivo, Alessandro Bolis e del sindaco di Brindisi Riccardo Rossi.



Scroll to Top