VERSO TARANTO-VITERBESE

Conosciamo i nostri avversari: la Viterbese di mister Filippi

Squadra in crisi di vittorie nelle ultime tre giornate

foto di Luca Barone

   Anthony Carrano

11 Novembre 2022 - 18:00

Alle ore 14.30 di domenica 13 novembre 2022, il Taranto giocherà davanti al proprio pubblico la gara interna contro la Viterbese allenata da mister Giacomo Filippi. Per il tecnico siciliano è un ritorno in Puglia dopo che ha indossato la maglia rossoblù nelle vesti di difensore centrale tra il 2002 e il 2004. La panchina di Filippi è in bilico, il suo modulo 3-4-1-2 non sta riuscendo a portare i risultati che la società laziale si aspettava inizialmente.

Reduce da un campionato terminato al sedicesimo posto, la squadra laziale occupa la diciassettesima posizione a due punti sotto dal Taranto, ovvero 11 punti totalizzati in 12 partite, di cui 2 vittorie, 5 pareggi e 5 sconfitte.

La rosa della Viterbese, con un valore di 3,37 mln (Transfermarkt), è la quindicesima società ad aver investito più denaro in questa stagione.

Reduce dal pirotecnico pareggio casalingo contro il Potenza per 3-3, la Viterbese arriverà in riva allo ionio affamato di punti. Nelle ultime tre partite la squadra laziale è riuscita a racimolare solo 2 dei 9 punti a disposizione. L’ultimo successo in trasferta della compagine allenata da Filippi, risale al mese di ottobre contro il Monopoli. Oltre all’esperienza di Semenzato, la Viterbese potrebbe affidarsi alle incursioni di Volpicelli e alla cattiveria sotto porta di Polidori mentre dovrà fare a meno di bomber Marotta assente per squalifica.



Scroll to Top