TARANTO FC

Capuano: ''Mercato? Solo giocatori da Taranto. Ma io penso al campo, bisogna fare punti''

Le dichiarazioni del tecnico rossoblù

Ezio Capuano, tecnico del Taranto

"Quando c'è un cambio di allenatore vuole dire che c'è un problema. E' una sconfitta di tutti, in primis dei giocatori che sono quelli che scendono in campo" - ha esordito così Ezio Capuano, tecnico del Taranto, ai microfoni di Antenna Sud - "dopo il mio arrivo ho cercato di modificare qualcosa sia dal punto di vista motivazionale che tattico, cercando con immediatezza di intervenire in alcune situazioni. Su tutti il passaggio di Guida sotto punta, cercando di portare un giocatore dalle indubbie qualità più vicino alla porta, e poi Romano da intermedio. Ho dato compattezza alla squadra, lavorando molto a livello didattico, cercando di entrare nella mente dei giocatori".

"Mercato? Su questo dovere parlare con Luca (Evangelisti, ndr)" - ha aggiunto Capuano - "quello che posso dire io è che non prenderemo dei giocatori tanto per prenderli. Abbiamo l'obbligo della lista e quindi se dovessimo intervenire sul mercato lo faremo solo per giocatori importanti e da Taranto, come è stato per Vannucchi. Scommesse non possiamo farne più, vogliamo dare più esperienza a questa squadra. Io comunque ora sto pensando al campo, bisogna fare punti e risultati".



Scroll to Top