ASD GROTTAGLIE

Grottaglie, ingaggi top tra campo e panchina: obiettivo promozione

Dalla rassegna stampa di oggi
RASSEGNA STAMPA
Articolo tratto da L'Edicola del Sud

Comincia a prendere forma il nuovo Grottaglie. Nelle ultime ore, il sodalizio biancazzurro ha cominciato a muovere i primi passi sul mercato. Il direttore sportivo Antonio Bruno ha sciolto subito le riserve circa la guida tecnica: sarà l'avetranese Simone Carrozzo l'allenatore per la prossima stagione. Un ingaggio importante, considerata la folta concorrenza sul mister classe 1986. In promozione col Sava, prima dell'approdo in Eccellenza alla corte di Avetrana e Matino, proprio nei salentini Carrozzo ha militato nello staff di mister Branà, in Serie D, nell'ultima stagione. Passi importanti anche sul mercato, dove il Grottaglie ha ufficializzato tre innesti di spessore. Caporusso, attaccante classe ‘98, è un prodotto del settore giovanile della Virtus Francavilla. Con l'AEL Grottaglie, nell'ultimo campionato, si è messo in evidenza rivelandosi uno dei principali artefici della salvezza. Nella zona nevralgica del campo, torna a vestire la maglia biancazzurra Marco Napolitano: centrocampista offensivo d'esperienza, ha vestito le maglie di Francavilla e Borgorosso Molfetta. Innesto di spessore, invece, quello di Francesco Mignogna: l'ex Taranto, classe ‘83, è il tipico colpo d'esperienza per mister Carrozzo, con un Grottaglie che vuole subito sognare in grande.

Fonte: L'Edicola del Sud - Christian Cesario



Scroll to Top