TARANTO FC

Il ritiro di Sturno si chiude col successo sull'Afragolese

Dalla rassegna stampa di oggi

foto MRB.it

RASSEGNA STAMPA
Articolo tratto da L'Edicola del Sud

Si è concluso ieri il ritiro del Taranto nella sede di Sturno e ha avuto termine con l'amichevole, la quarta, con l'Afragolese, che verrà presumibilmente inserita nel girone G della Serie D. I rossoblu si sono imposti con un netto 3-0 e tutte le reti sono state realizzate nella ripresa. Il bilancio del raduno è dunque di tre vittorie (15-0 con la Rappresentativa Campania, 10-0 con AIC Campania, gli altri successi) e un pareggio (0-0 con la Puteolana). Di Costanzo ha cambiato la disposizione tattica, per cui il Taranto si è presentato in campo con il 3-5-2. Nel primo tempo ci ha provato il centrocampista Jotoba, autore di una rapida girata nel cuore dell'area e neutralizzata senza particolare difficoltà da Provitolo. Più vivace la ripresa, con il primo acuto che arriva al 6', quando Panattoni si avventa su una palla vagante nei sedici metri e batte l'estremo afragolese. Il bis al 27' per merito di Badje, non ancora tesserato con il Taranto, che ruba palla a Caputo e deposita in rete. Nell'ultimo quarto d'ora c'è spazio per l'esordio del centravanti Infantino, in rosa da appena due giorni, e soprattutto per la doppietta di Panattoni con una gran conclusione.

Subito dopo l'incontro il Taranto è rientrato in Puglia, per tornare ad allenarsi lunedì 8 allo Iacovone. Sabato 13, invece, si dovrebbe giocare una quinta e ultima amichevole che andrà a completare la preparazione e l'avversario dovrebbe essere il Molfetta, formazione di Serie D.

Fonte: L'Edicola del Sud - Giuseppe Di Cera



Scroll to Top