SERIE C

Monopoli, Guiebre fa saltare l'accordo: si complica Vazquez

Dalla rassegna stampa di oggi

foto Luca Barone

RASSEGNA STAMPA
Articolo tratto da L'Edicola del Sud

Mentre la squadra continua lavorare in ritiro e proprio nella giornata di ieri ha sostenuto la prima sgambata contro il Grosseto, compagine di serie D, la dirigenza è impegnata ormai da qualche giorno in una vera e propria partita a scacchi col Catanzaro per Federico Vazquez. Il Monopoli ha proposto un contratto biennale alla punta argentina. Sul piano economico non ci dovrebbero essere problemi tra società e calciatore, manca l'accordo col Catanzaro. In un primo momento sembrava che la quadra fosse stata trovata con lo scambio tra Vazquez e Guiebre più un piccolo conguaglio economico in favore del Monopoli. A far saltare il banco ci ha pensato lo stesso esterno del Burkina Faso rifiutando la destinazione. Guiebre non vuole rischiare di passare una intera stagione all'ombra di Vandeputte, sulla carta il titolare indiscusso del ruolo.

Preferirebbe invece andare alla Reggiana ma la proposta economica presentata dagli emiliani è stata ritenuta insufficiente dal Ds Pelliccioni. I Presidenti Lopez e Rossiello hanno posto oggi come “deadline” per l'affare Vazquez. Intanto si sono cautelati con l'arrivo dell'ex Mattia Montini, in un primo momento individuato come alternativa di Vazquez. L'attaccante scuola Roma grazie ai buoni rapporti intrattenuti in questi anni con Patron Lopez ha trovato in poche ore l'accordo economico su base biennale e nei prossimi giorni sarà a Monopoli per la firma del contratto. Dopo una attenta valutazione la società ha ingaggiato ugualmente Montini, ritenendolo un elemento con caratteristiche diverse da Vazquez. Nella prima esperienza a Monopoli sotto la gestione di mister Zanin, nella stagione 2016 – 2017, Montini ha dimostrato di sapersi muovere su tutto il fronte d'attacco e sovente ha anche giocato ottime gare partendo da posizione più decentrata. La società sta lavorando anche su un altro innesto under in attacco, una mezza punta che in caso di minutaggio possa giocarsi il posto con Ahmetaj. In cima alla lista dei desideri c'è Andrea Silipo del Palermo ('01). La società rosanero ha ricevuto numerose manifestazioni d'interesse dalla serie C per il ragazzo ma non ha ancora preso una decisione definitiva sul suo futuro. Il Monopoli resta alla finestra in attesa di sviluppi. Sul fronte delle cessioni si cerca sempre una sistemazione per l'attaccante Nocciolini, mentre il centrale De Santis, salvo offerte, resterà ancora in biancoverde.

Fonte: L'Edicola del Sud - Cosimo Spalluto



Scroll to Top