AMARCORD

Infantino e... quel rigore segnato da ''avversario''

L'attaccante realizzò il gol dell'1-1 in Taranto-Matera del 28 Agosto 2016

Saveriano Infantino, il 28 Agosto 2016 allo ''Iacovone'' da avversario - foto Luca Barone

Saveriano Infantino è il nuovo attaccante del Taranto. Il classe 1986 ha già giocato allo stadio "Erasmo Iacovone" da avversario: era il 28 Agosto 2016, quando il "suo" Matera scese in campo contro il Taranto di Aldo Papagni. Quel match terminò con il risultato di 1-1 e la rete dei lucani fu realizzata proprio da Infantino su calcio di rigore al 21' del secondo tempo.


foto Luca Barone

TARANTO-MATERA 1-1
Lega Pro/C 2016/2017, 1a Giornata - Domenica 28 Agosto 2016
TARANTO: Maurantonio; Altobello (31'st Cedric), Stendardo, Pambianchi; De Giorgi, Nigro, Sampietro, Paolucci (1'st Balzano), Potenza (16'st Magnaghi); Bollino, Balistreri. A disposizione: Pizzaleo, De Salve, Boccadamo A., Cardea, Fanelli, Makarov, Langellotti, Lo Sicco. Allenatore: Papagni
MATERA: Bifulco; Mattera, Ingrosso, Piccinni; Di Lorenzo, Armellino, De Rose (8'st Iannini), Casoli; Strambelli, Infantino (42'st Adriano), Carretta (31'st Sartore). A disposizione: D'Edigio, Scognamillo, De Franco, Meola, Alastra, Gigli. Allenatore: Cassia (Auteri squalificato)
ARBITRO: Amoroso di Paola
MARCATORI: 9'pt Stendardo (T), 21'st rigore Infantino (M)
AMMONITI: Stendardo, Altobello, Nigro, Maurantonio, De Giorgi (T), Ingrosso, De Rose, Piccinni (M). NOTE: Angoli: 1-14. Recupero: 0'pt e 4'st


Il calcio di rigore realizzato da Infantino: battuto Maurantonio - foto Luca Barone


L'esultanza dopo il gol dell'1-1 - foto Luca Barone



Scroll to Top