ITALCAVE STATTE

E' Titova il primo acquisto dell'Italcave Real Statte

Il capitano della nazionale ucraina ufficialmente in rossoblù

Dopo 6 conferme, arriva la presentazione dei nuovi volti in casa Italcave Real Statte. Il sodalizio ionico si è mosso in anticipo per tutti gli elementi che, in base ai vari processi burocratici, saranno annunciati da qui sino a ferragosto. Il primo arrivo è quello della nazionale dell'Ucraina, Ylia Titova. La laterale, a Statte da qualche mese per via del progetto legato all'accoglienza dei cittadini ucraini, entra ufficialmente nel roster ionico. Arriva, sicuramente, in un periodo particolare per lei e per la sua Nazione.

"Il mondo intero conosce cosa sta succedendo nel mio Paese adesso ed è terribile- sono le prime parole della Titova. -. Il mister, Tony Marzella, mi ha teso una mano, per la quale sono molto grata. Senza giri di parole, ha aiutato me e la mia famiglia in un momento difficile. Si è offerto di farmi in Italia, sono stata praticamente adottata dalla sua famiglia e ha permesso di preparare al meglio le gare svolta della mia Nazionale." E proprio Titova, capitano dell'Ucraina, spiega i motivi del suo arrivo in Puglia come giocatrice dell'Italcave Real Statte. "Mi è piaciuta questa squadra, come mi hanno accolto in un periodo difficile per me e come trattano le giocatrici. Il team che sta nascendo lo considero molto buono e hanno tutti grande entusiasmo e ambizioni. La cosa più importante in questa squadra è un l'atteggiamento umano. Voglio aiutare la squadra a raggiungere i suoi obiettivi in questa stagione e farò del mio meglio per giustificare tale fiducia in me. Vorrei augurare ai tifosi di credere nella mia squadra fino alla fine, cercheremo di accontentarvi in questa stagione. Vogliamo regalare tante emozioni, grazie alla grande forza che ci arriva dai tifosi."



Scroll to Top