GIOIELLA PRISMA TARANTO

Gioiella Prisma Taranto, Di Pinto: ''Vogliamo confermarci come società e come squadra''

Le dichiarazioni di mister Di Pinto

foto Luca Barone

Con la Gioiella Prisma Taranto ufficialmente iscritta alla prossima Superlega, entra nel vivo la nuova stagione sportiva per la compagine ionica.
Si attende adesso di conoscere il calendario, che la Legavolley provvederà a diramare il prossimo 21 luglio.

E’ coach Vincenzo Di Pinto ad illustrare quelli che sono gli obiettivi della Gioiella Prisma Taranto edizione 2022/23:
“Sarà una Prisma che, per le nostre possibilità, dovrà creare conquistare il territorio. Dobbiamo consolidarci definitivamente in Superlega in modo tale da poter finalmente creare grande entusiasmo a Taranto ma non solo, in tutta la Puglia, facendo in modo di avere gli spalti sempre pieni”.
Con il presidente Antonio Bongiovanni e il vicepresidente Zelatore una rinnovata unione di intenti: “Abbiamo scritto pagine importanti dello sport tarantino e siamo obbligati a scriverne altre. So che per loro come imprenditori che per me come manager e tecnico ci si aspetta tanto, è quello che vogliamo anche noi. Abbiamo l’obiettivo di confermarci come società e come squadra in Superlega consapevoli che il prossimo campionato sarà ancora più difficile di quello dello scorso anno. Abbiamo dalla nostra parte la voglia di far bene, entusiasmare e sorprendere, ovviamente, abbiamo la necessità di ricevere l’aiuto della nostra gente, non solo dai tarantini ma da parte di tutta la Puglia”.

Avere nel meridione una società ad altissimo livello, in un Meridione che ha davvero poco nelle massime categorie, non è semplice. "La Superlega è il campionato più importante al mondo - aggiunge Di Pinto - per quanto riguarda la pallavolo. Dico sempre che i grandi modelli sportivi rappresentano l’antistress di una città; soprattutto in una città come Taranto che ha voglia di essere moderna”.
Fissata anche la data di avvio della preparazione precampionato, il roster rossoblù si ritroverà in riva allo Ionio il prossimo 1 agosto.



Scroll to Top