GIOIELLA PRISMA TARANTO

Primo incontro tra i vertici della Gioiella Prisma e l'assessore Azzaro

L'incontro è avvenuto la scorsa settimana

In settimana si è svolto il primo incontro istituzionale tra l'assessore della giunta Melucci Gianni Azzaro e il management della Gioiella Prisma Taranto Volley.

Il presidente Tonio Bongiovanni e la sua vice Elisabetta Zelatore sono stati accolti a Palazzo di Città dal titolare della delega allo Sport, per riprendere i contatti e programmare iniziative future.
«La Prisma porta i colori di Taranto nel campionato di volley più bello del mondo – le parole di Azzaro – per questo abbiamo voglia e necessità di consolidare quel rapporto che si era creato già durante il precedente mandato. Lo sport sarà un tema centrale nell'agenda dell'amministrazione guidata da Rinaldo Melucci, soprattutto per le prospettive legate alla promozione della pratica di base, alla condivisione dei suoi valori educativi, al coinvolgimento delle scuole e alla sua funzione di marketing territoriale. Taranto sarà la città dei XX Giochi del Mediterraneo e nei prossimi 4 anni abbiamo spazio per realizzare, grazie alle realtà locali come Prisma, occasioni importanti di sviluppo».

Il Presidente Bongiovanni descrive le sensazioni positive dell'incontro: “È stato un piacere incontrare l'assessore Gianni Azzaro, il direttore generale Carmine Pisani, la dottoressa Forte dell'assessorato allo sport, il consigliere regionale Enzo di Gregorio, il vicesindaco nonché assessore al marketing territoriale Fabrizio Manzulli in questo primo incontro Istituzionale per riprendere e riannodare il rapporto tra la Gioiella Prisma Volley e l'amministrazione comunale nel quadro di iniziative tese a valorizzare il territorio tutto e la città di Taranto. “

Si unisce alla voce la Vice Presidente Elisabetta Zelatore che ne riprende i punti fondamentali:
“Sicuramente è volontà comune quella di individuare percorsi condivisi che possano esaltare sia il ruolo della nostra iniziativa sportiva che quello della città a livello nazionale con una grande attenzione anche ai valori sociali e un impegno a favore dei giovani e delle persone in difficoltà nel nostro territorio e nella nostra città”



Scroll to Top