GIOCHI DEL MEDITERRANEO 2022

Azzurri sconfitti dalla Croazia, giocheranno per il bronzo

Falaschi e compagni ko con il risultato di 3-1

Marco Falaschi - foto Luca Barone

La Nazionale maschile non bissa il successo della femminile ed esce sconfitta per 3-1 (26-24, 25-22, 21-25, 24-26) dalla semifinale contro la Croazia. Questo il verdetto al termine della semifinale disputata oggi pomeriggio al Palais Sports Hammou Boutlélis. La Croazia, trascinata da Dirlic (29 punti), interrompe la striscia positiva dell'Italia, fin qui i ragazzi di Fanizza non avevano mai perso, e ferma la rincorsa degli azzurri per l'oro ai Giochi del Mediterraneo, in corso a Orano (Algeria).

Durante il match di oggi all'Italia è mancato il guizzo decisivo nei momenti cruciali della partita, giocata per buona parte punto a punto dalle due formazioni.

Gli azzurri torneranno in campo al Palais Sports Hammou Boutlélis lunedì 4 luglio alle ore 14 per disputare la finale per il bronzo. L'Italia affronterà la perdente della semifinale tra Spagna e Francia che verrà giocata questa sera.

ITALIA-CROAZIA 1-3 (24-26, 22-25, 25-21, 24-26)
ITALIA: Di Martino 8, Gironi 18, Magalini 4, Vitelli 9, Falaschi 6, Recine 19; Catania (L), Ferrato, Pol, Gardini 12. Ne: Crosato, Schiro. All. Fanizza.
CROAZIA: Sestan 10, Mihalj 9, Dirlic 29, Sedlacek 16, Nikacevic 9, Visic 1; Pervan (L), Mitrasinovic. Ne: Peric, Bakonji, Hanzic, Zeljkovic. All. Enard.
ARBITRI: Yildirim (TUR), Khelfoun (ALG)
DURATA SET: 31', 33', 36', 37'

Fonte: FederVolley.it



Scroll to Top