SERIE A

Mihajlovic lascia l'ospedale, le sue condizioni sono buone

Dopo 34 giorni di degenza ospedaliera, l'allenatore del Bologna torna a sorridere

Per il Bologna è stato un finale di stagione poco tranquillo. Non tanto per i risultati ottenuti sul campo, vista la salvezza conquistata nell'ultimo periodo, quanto per le condizioni di saluti del suo condottiero: Sinisa Mihajlovic. La leucemia acuta che lo aveva colpito nel 2019 è tornata a farsi sentire e Sinisa da vero combattente l'ha sempre affrontata senza paura.

L’allenatore della squadra rossoblù, nella giornata di ieri 2 maggio 2022 è stato dimesso dall’ospedale Sant’Orsola di Bologna. Come comunicato dal club il mister si trova in buone condizioni fisiche e per questo motivo è potuto tornare a casa. Ancora non è chiaro quando Mihajlovic potrà tornare a sedersi sulla panchina del Bologna, ma ci sono possibilità di vederlo a lavoro già dalla gara di domenica a Venezia. Per ora è solo una speranza, ma ogni novità in questo senso sarà una piacevole sorpresa.



Scroll to Top