SERIE C GIRONE C

Messina, panchina a rischio per Capuano

La società riflette sul futuro del tecnico

Dopo le teste basse all’uscita dal campo, per il Messina è tempo di ragionare sul futuro. La quarta sconfitta consecutiva ha messo sulla graticola Eziolino Capuano e la sua posizione è al vaglio di società e proprietà. I fischi, sonori, ed i cori anche contro la dirigenza, hanno di fatto aperto una contestazione che era sopita per il bene della squadra. Ma le prestazioni offerte dai giallorossi nelle ultime settimane hanno fatto abbassare il freno a mano. Il numero uno del club Pietro Sciotto, nell’intervallo della gara contro la Fidelis Andria, si è lasciato andare ad uno sfogo duro, tradito nelle sue aspettative da tifoso prima che da presidente. Parole come macigni ma che si scontrano con un budget non di primissima fascia che potrebbe condizionare anche le scelte future.

Fonte: lacasadic.com


Scroll to Top