WFC GROTTAGLIE-S.CASERTA 7-1

La Woman Grottaglie vince senza problemi contro lo Spartak Caserta

A fine gara il commento del dirigente Giancarlo Santoro

La Woman Grottaglie vince senza problemi, per 7-1, sullo Spartak Caserta in una partita praticamente senza storia e sempre ben controllata dalle padrone di casa. Un successo prezioso che permette alle grottagliesi di rafforzare la loro classifica.

Queste le dichiarazioni nel post gara del Dirigente Giancarlo Santoro: “Quella di domenica è stata una bellissima partita viste le tantissime occasioni create dalle ragazze. Dal punto di vista difensivo abbiamo rischiato poco o nulla se non nell'occasione del gol subito e in due ripartenza. Sicuramente con il passare delle settimane la squadra sta assimilando al meglio gli schemi del tecnico Bommino e i risultati si vedono”.
LO SPARTAK CASERTA: “Mi è parsa una squadra volenterosa ma che ancora non ha trovato la quadratura giusta. Formazione diligente che già nelle prossime uscite può iniziare a fare punti”.
AVVIO STAGIONALE: “Mi aspettavo un buon inizio, ma non di essere ad un solo punto dalla prima della classe: sicuramente abbiamo sempre lavorato per cercare di stare li sopra. Possiamo toglierci delle belle soddisfazioni visto che la squadra se la gioca sempre a viso aperto proprio come accadde con l'Irpinia. Colgo l'occasione, ancora una volta, per fare i complimenti alle ragazze e allo staff per l'ottimo lavoro che stanno svolgendo e l'impegno costante che mostrano in ogni cosa”.
LA RIPRESA: “Da martedì lavoreremo sodo per la trasferta in Calabria in casa della Sangiovannese. Cercheremo di preparare al meglio la gara”.

WOMAN GROTTAGLIE-SPARTAK CASERTA 7-1
Reti: Di Sanza (2), Carrubba (2), Convertino, Soloperto, Cardolini per le padrone di casa; Di Filippo per le casertane
WOMAN GROTTAGLIE: Trumino, Farì, Lazzari, Bergamotta, Cardolini, Convertino, D'ippolito, Scarcia (K), Soloperto, Di Sanza, Carrubba. All. Bommino
SPARTAK CASERTA: Di Monaco, Tufo, Di Filippo, Sportella, D'errico, Carbone, Villano, Cioffi, Sivo. All. Vitale
Ammonite: Carrubba (W.G.), D'errico (S.C.), Di Filippo (S.C.) Espulse: ne
Spettatori: Circa 50


Scroll to Top