FORIO-CJ TARANTO 80-84

Coach Carone: ''Dopo l'intervallo abbiamo cambiato marcia''

L'assistant coach rossoblu analizza la bella vittoria di Forio

“Credo che un plauso vada fatto ai ragazzi per la loro tenacia e aggressività nel secondo tempo della partita”. Claudio Carone, assistant coach del CJ Basket Taranto riconosce i meriti della squadra che ha saputo reagire dopo la brutta sconfitta di Ruvo andando a prendersi una bella e convincente vittoria domenica scorsa ancora in trasferta sul parquet della Pietraroccia Forio Basket. Un successo che proietta la squadra di coach Olive idealmente al terzo posto in classifica anche se in coabitazione con altre 7 squadre a soli due punti da Agrigento alle spalle dell'imbattuta Lions Bisceglie.

Il vice allenatore, coach Carone analizza la partita di Ischia: “Due punti che fanno piacere e morale, siamo riusciti a prendere questa vittoria fuoricasa su un campo dove secondo me poche squadre faranno bottino pieno. Abbiamo fatto una partita dai due volti, nei primi due quarti abbiamo sofferto la fisicità dei loro lunghi atipici, siamo riusciti a ribaltare la situazione dopo l'intervallo, anche dal punto di vista tattico siamo stati bravi, loro hanno sofferto la zona che abbiamo messo in campo specie nel terzo quarto”.

Ma il campionato non conosce sosta specie questo incredibile girone D così equilibrato. “Ci godiamo questa vittoria – sottolinea Carone – ma è già tempo di tornare a lavorare duro perché domenica torniamo a giocare in casa e ci teniamo a vincere davanti al nostro pubblico”.
Si va quindi col morale risollevato verso l'ottava giornata, domenica 21 novembre al Palafiom sarà ancora sfida ad una campana, Pozzuoli, con palla a due ancora alle ore 19. Prevendita già attiva su LiveTicket. Nelle prossime ore maggiore info sui biglietti in vendita.


Scroll to Top