VBC-OSTUNI 102-47

Terza vittoria in tre gare per la Valentino Basket, anche Ostuni va ko

Il successo arrivato al ''PalaSassi'' di Matera

La Valentino Basket Castellaneta conquista la terza vittoria in tre gare di C Gold Puglia. A cadere al PalaSassi di Matera stavolta è stata una Cestistica Ostuni all'esordio stagionale, che però ha potuto schierare appena cinque uomini, “cuore” di una squadra nuova e giovanissima. Match che fin dai primi minuti è stato nelle mani del quintetto di Ciracì che ha dovuto fare a meno della guardia Biasich.

Parte subito forte la VBC con due triple ravvicinate di De Angelis e Vasilev (il bulgaro farà 3/3 nel primo quarto). Coach Curiale risponde schierando i suoi a “zona” ma la musica non cambia: i biancorossi segnano a raffica dalla lunga distanza con De Angelis, Berkelund e Pancallo. Saranno altre due le triple (7 totali) alla fine del primo periodo per un vantaggio che al 10' decolla già sul +23. Coach Ciracì inizia a dare spazio anche ai più giovani, come Larocca e Conforti. Mentre Buono sale in cattedra nel secondo parziale e vola in doppia cifra insieme a Berkelund. Dall'altra parte risponde Razic (16 punti all'intervallo) ma l'assenza di rotazioni limita la Cestistica. E all'intervallo lungo la Valentino è a +37. A esito ormai acquisito, il match di fatto diventa poco più di un test. Ancora di più quando Vukobrat commette il quinto fallo e la sua squadra, non avendo ulteriori cambi, resta in quattro uomini. Nel finale tra le fila del Castellaneta esordio e primi punti anche per l'under Cassano.

VALENTINO BASKET CASTELLANETA-CESTISTICA OSTUNI 102-47
CASTELLANETA: Buono 27, Pancallo 3, Vasilev 20, De Angelis 12, Berkelund 12; Bentrad 3, Conforti, Resta 8, Larocca 5, Tartaglia 10, Cassano 2. All. Ciracì.
OSTUNI: Razic 24, Putignano 4, Stankovic 12, Radovic 7, Vukobrat. Ne: Oluic. All. Curiale.
ARBITRI: Iaia di Brindisi e Ceo di Bari.
PARZIALI: 37-14, 61-24; 85-31, 102-47.
NOTE: tiri liberi: Ca 7/12, Os 10/10; tiri da 2: Ca 22/37, Os 11/32; tiri da 3: Ca 17/40, Os 5/28; rimbalzi: Ca 54 (Tartaglia 10), Os 31 (Stankovic 12); assist: Ca 35 (Buono 9), Os 5 (Vukobrat 2).


Scroll to Top