VIBROTEK VOLLEY

Ranieri: ''L'obiettivo di squadra è la salvezza, cercando di ben figurare''

Le dichiarazioni del Team Manager

Importantissimo innesto nella famiglia della Vibrotek Volley di Antonio Di Giuseppe quello del Team Manager, proveniente dalla VTT, Vittorio Ranieri che spiega ogni dettaglio su come è avvenuta questa collaborazione tra le due società: “Avendo perso il nostro perno principale, Umberto Mongelli, noi altri soci/dirigenti della VTT non ci siamo sentiti di portare avanti il progetto. Gestire una serie C, da soli, non sarebbe stato per niente facile: ci è dispiaciuto tantissimo. Di conseguenza ci siamo messi in contatto con il Presidente Antonio Di Giuseppe, che conosco da tantissimi anni avendo giocato anche insieme, che ha subito accolto la mia proposta per salvaguardare il settore giovanile della VTT e della Vibrotek. Di seguito c'è stato l'accordo anche per affrontare la serie C: per questo ci siamo incontrati più volte”.

GLI OBIETTIVI: “Vogliamo fare una serie C con un roster composto di giovani pallavolisti e con l'inserimento di qualcuno un po' più esperto. Tutto ciò per cercare di farli crescere e lanciarli nel mondo del volley. A livello di squadra l'obiettivo è la salvezza cercando sempre di ben figurare”.

IL CAMPIONATO: “Conosco bene il campionato di serie C e posso garantire che sarà una stagione dura. Se dovessimo essere inseriti nel girone assieme alle leccesi diventerebbe ancora più complicato: li ci sono formazioni ben attrezzate. Per i nostri ragazzi sarà una bellissima esperienza”.

LA VIBROTEK: “Sono qui per dare il mio contributo. Mi sto trovando molto bene. Del resto frequento i campi di pallavolo da tantissimi anni: conosco tanta gente e questo sport mi fa star tranquillo”.


Scroll to Top