SERIE A - 2a GIORNATA

Le big vincono e convincono: l'Atalanta pareggia, crisi nera per la Juve di Allegri

La Juventus incassa una sconfitta dopo l'addio di Ronaldo ed è travolta dalle polemiche

Foto da calciotoday.it

Questa seconda giornata di campionato, ci regala emozioni e tanti gol: vincono e convincono Milan, Inter, Lazio e Roma; solo un pareggia per la Dea contro il Bologna. Ma a tenere banco è la sconfitta in casa della Juve per mano dell’Empoli, i calciatori bianconeri sommersi dai fischi non riescono ad imporre nessun gioco.

Udinese-Venezia 3-0
I bianconeri padroni della gara al Dacia Arena, battono con ben tre reti il povero Venezia. Le reti sono state siglate da Pussetto nel primo tempo e da Deulofeu e Molina nel secondo.
28’ p.t. Pussetto, 25’ s.t. Deulofeu, 45’ s.t Molina
https://youtu.be/y7pbdZ3bed4

Hellas Verona-Inter 1-3

L’Inter vola, seconda larga vittoria in campionato per la squadra di Simone Inzaghi. Nel primo tempo i campioni d’Italia uscenti soffrono un po' e vanno anche sotto, grazie ad una rete di Ilic al minuto 15’. Ma la risposta arriva puntuale con il pareggio i Lautaro, che sfiora il raddoppio. Poi il Toro esce al suo posto Correa, che con doppietta personale completa la rimonta.
15' p.t. Ilic, 3' s.t. Martinez, 38' s.t. Correa, 49' s.t. Correa
https://youtu.be/cewv-56zyhE

Atalanta-Bologna 0-0

La Dea non va a segno in questa seconda giornata di campionato. Gli uomini di Gasperini trovano solo un pareggio a reti bianche in casa contro il Bologna.
https://youtu.be/a6NWQj4ixq8

Lazio-Spezia 6-1

Sarri show. All’Olimpico i biancocelesti tramortiscono lo Spezia che perde incassando ben 6 reti. La squadra di Thiago Motta era partita forte e aveva segnato per prima grazie a Verde, ma dopo soli due minuti Immobile aveva pareggiato. Il capitano laziale prima segna il gol della rimonta, poi spaglia un rigore ma poi segna su calcio d’angolo, è tripletta. Così la Lazio non si ferma più.
4’ Verde (S), 5’, 15’ e 45’+2’ Immobile (L), 47’ Felipe Anderson (L), 70’ Hysaj (L), 85’ Luis Alberto (L).
https://youtu.be/fbnnOCilLHw

Fiorentina-Torino 2-1
Una bella prestazione dei viola fa vincere la gara contro il Torino con una rete di scarto. La sblocca Gonzalez con un bel sinistro e raddoppia Vlahovic. Inutile il gol di Verde in chiusura, seconda sconfitta per il Toro di Juric.
41' pt Gonzalez (F), 27' st Vlahovic (F), 44' st Verdi (T)
https://youtu.be/SzSTDwn87RA

Juventus-Empoli 0-1
Dopo una settimana travagliata e difficile per la Signora, arriva anche l’amaro KO in casa ad opera dell’Empoli che fa l’impresa. L’impressione è che mister Allegri dovrà fare un duro lavoro per riportare la Juve a vincere con qualità e motivazione. Si è visto davvero pochissimo in campo, molto disorientati in ogni zona del campo, i giocatori della Juve stanno continuando il trend negativo dello scorso anno. La Juve travolta dalle polemiche dopo l’abbandona in settimana all’improvviso di Ronaldo, tempi duri.
pt21′ Mancuso
https://youtu.be/T1kGHCyfzRY

Genoa-Napoli 1-2
Una gara piena di emozioni al Marassi. A sbloccare la gara ci ha pensato Ruiz con un gran tiro fuori area. I rossoblù escono con un’altra mentalità nella ripresa, Cambiaso la pareggia, ma Petagna firma la rete della vittoria partenopea.
39’ pt Ruiz (N); 24’ st Cambiaso (G), 40’ st Petagna (N)
https://youtu.be/zf8G2AMo03E

Sassuolo-Sampdoria 0-0
Solo un pareggio a reti bianche per i neroverdi che non riescono a trovare la rete, per i blucerchiati solo un punto nelle prime due giornate, dopo la sconfitta per mano del Milan.
https://youtu.be/OwkKOVzvpZg

Milan-Cagliari 4-1
Un Milan grandioso travolge tra le mura amiche il Cagliari. Apre Tonali su punizione al 12’, ma i sardi trovano immediatamente il pareggio con Deiola. Ma i rossoneri tornano a comandare con una fortunosa deviazione di Diaz. Chiude la gara la doppietta di Giroud. In grandiosa forma la squadra di Pioli.
12' Tonali (M), 15' Deiola (C), 17' Leao (M), 24' Giroud (M), 43' rig. Giroud (M)
https://youtu.be/YRJFtLFPYug

Salernitana-Roma 0-4
Nel primo tempo i campani si chiudono e non permettono ai giallorossi nessuna manovra. Ma nella ripresa è un’altra storia: gli uomini di Mou fanno la gara e siglano ben 4 reti, e regalano alla Roma una vittoria.
48′ Pellegrini, 52′ Veretout, 69′ Abraham, 79′ Pellegrini (R)
https://youtu.be/ZmNZJ6FgstA

Classifica
Lazio 6
Roma 6
Inter 6
Milan 6
Napoli 6
Udinese 4
Bologna 4
Sassuolo 4
Atalanta 4
Fiorentina 3
Empoli 3
Juventus 1
Sampdoria 1
Cagliari 1
Spezia 1
Torino 0
Hellas Verona 0
Salernitana 0
Genoa 0
Venezia 0

Prossimo turno (12.09.2021)

Milan-Lazio; Atalanta-Fiorentina; Bologna-Hellas Verona; Cagliari-Genoa; Empoli-Venezia; Napoli-Juventus; Roma-Sassuolo; Sampdoria-Inter; Spezia-Udinese; Torino-Salernitana-


Scroll to Top