INTERNATIONAL SWIMMING LEAGUE

ISL Napoli, Martinenghi e Castiglioni top. Benedetta Pilato econda

Gli Aqua Centurions secondi dopo la prima giornata di gare

Conclusa presso la piscina Scandone di Napoli la prima giornata di gare del match inaugurale della International Swimming League 2021, domani alle 20.00 con diretta Sky la seconda parte con i medesimi Team in acqua. Gli Aqua Centurions di coach Matteo Giunta sembrano essere più competitivi rispetto alle due precedenti edizioni della lega, chiudono la prima giornata in seconda posizione alle spalle dell’Energy Standard, seguono i principali risultati degli azzurri e l’elenco di tutti i vincitori.

Punteggio per Team alla prima giornata.
Energy Standard (ENS) 262.5
Aqua Centurions (AQC) 235
Toronto Titans (TOR) 233
DC Trident (DCT) 167.5

Flash azzurri:
Federica Pellegrini in gara nei 200 dorso, quarta 2.05.54. Elena Di Liddo seconda nei 100 farfalla (56.33). Martina Carraro e Arianna Castiglioni sono rispettivamente quarta (2.22.75) e sesta (2.24.32) nei 200 rana, nella medesima prova Nicolò Martinenghi è sesto (2.08.00).

Nella staffetta veloce femminile Silvia Di Pietro nuota in seconda frazione 52.88 e Federica Pellegrini in quarta 52.95. Nello sprint a stile libero Alessandro Miressi chiude in terza posizione (21.42). Seconda piazza per Alberto Razzetti nei 200 misti (1.53.95).

Tutto tinto d’azzurro lo sprint della rana, fra gli uomini vince Nicolò Martinenghi (26.03), terzo Fabio Scozzoli, (26.09), fra le donne la migliore è stata Arianna Castiglioni davanti a Benedetta Pilato, 29.42 contro 29.51.

Nella 4×100 stile libero maschile. vinta dal team di coach Matteo Giunta, Alessandro Miressi nuota la prima frazione in 46.67, in seconda Thomas Ceccon 46.47, il medesimo pochissimi minuti dopo è nuovamente in gara per la disputa della prova sui 50 dorso (23.66).

Matteo Ciampi vince i 400 stile libero 3.42.28, nella stessa prova Stefano Ballo è quarto con 3.44.93 e Marco De Tullio ottavo (3.46.47).

Gli Aqua Centurions vincono la mista femminile con le azzurre Arianna Castiglioni (1.03.85), Elena Di Liddo (56.58) e Federica Pellegrini (52,49), nella seconda formazione, settima, Martina Carraro (1.05.82) e Silvia Di Pietro (58.15).

Nelle due staffette miste maschili targate AQC quattro azzurri in gara, in quella d’argento ha nuotato Nicolò Martinenghi (56.38), in quella di bronzo, Thomas Ceccon (50.71), Matteo Rivolta (50.69) e Alessandro Miressi (46.31).

Seguono tutti i vincitori, domani alle 20.00 la seconda parte del primo match ISL 2021.
GIORNO 1 – 26 AGOSTO – RISULTATI

Tutti i vincitori
100 FA D – HANSSON Louise (TOR) 56.02
100 FA U – le CLOS Chad (ENS) 49.27
200 DO D – BRATTON Lisa (TOR) 2.02.00
200 DO U- RYLOV Evgeny (ENS) 1.49.61
200 RA D – CHIKUNOVA Evgenia (ENS) 2.19.21
200 RA U – COPE Tommy (DCT) 2.04.09
4X100 SL D – Toronto Titans 3.29.79
50 SL U – PROUD Ben (ENS) 21.15
50 SL D – SJOSTROM Sarah (ENS) 23.50
200 MX U – KALISZ Chase (AQC) 1.53.64
200 MX D – ANDISON Bailey (DCT) 2.06.44
50 RA U – MARTINENGHI Nicolo (AQC) 26.03
50 RA D – CASTIGLIONI Arianna (AQC) 29.42
4X100 SL U – Aqua Centurions 3.06.46
50 DO D – MASSE Kylie (TOR) 26.41
50 DO U – RYAN Shane (TOR) 22.82
400 SL D – NEALE Leah (DCT) 4.01.29
400 SL U – CIAMPI Matteo (AQC) 3.42.48
4X100 MX D – Aqua Centurions 3.50.81
4X100 MX U – Energy Standard 3.24.05.

Fonte: nuoto.com


Scroll to Top