TOKIO 2020

Olimpiadi, ci siamo. Alle 13 la cerimonia di apertura

Al via l'olimpiade più sofferta e controversa. Quattro (più uno) tarantini a caccia di imprese

Alle ore 13 ci sarà la cerimonia di apertura dei XXXII giochi olimpici moderni, che si svolgeranno fino al 9 agosto a Tokio. Giochi rinviati di un anno a causa della pandemia e ancora oggi oggetto di polemiche tra chi vorrebbe comunque "giocarli" e chi, invece, è preoccupato per nuovi contagi. Il Giappone è uno dei paesi con il minor numero di vaccinati (circa il 23%) e le preoccupazioni sono tante.

Tutti davanti alla TV, quindi, per vedere la cerimonia e per vedere sfilare gli azzurri, guidati dai portabandiera Jessica Rossi (tiro a volo) ed Elia Viviani (ciclismo). Paola Egonu, pallavolo femminile, è stata scelta dal Cio, assieme ad altri cinque atleti, come portabandiera olimpica. D'obbligo per tutti le mascherine.

Taranto sarà presente con quattro atleti: Benedetta Pilato (nuoto), Antonella Palmisano (marcia), Silvia Semeraro (karate), Mauro De Filippis (trap). Inoltre ci sarà Roberta Chiyurlia, arbitro di judo.

Non ci resta che continuare a sventolare il tricolore e lasciarlo sui balconi dopo la vittoria a Wembley degli azzurri di Mancini. Tante soddisfazioni potrebbero arrivare dal paese del Sol levante.


Scroll to Top