LEGA DILETTANTISTICA ASI

VCT, Milfa: ''Abbiamo approcciato bene la partita, poi abbiamo subito''

Il difensore commenta la vittoria contro Programma Sviluppo nell'ultimo turno

Il 2-0 contro Programma Sviluppo nell'ottava giornata della Lega Dilettantistica ASI ha decisamente rilanciato le ambizioni della Virtus Calcio Taranto nel girone 2 e le prime quattro posizioni sono sempre più vicine. Il merito dei ragazzi di mister David Palumbo è stato quello di partire a razzo e segnare subito i due gol, per poi resistere all'assalto avversario nel secondo tempo. Assalto in cui è stato coinvolto Luigi Milfa, terzino sinistro della squadra, che ha commentato così l'andamento della gara: "Abbiamo approcciato bene la partita, poi ci siamo un po' disuniti cercando di andare troppo in avanti e tentando la giocata singola, invece di giocare di squadra, e abbiamo subito nel secondo tempo".

Il tarantino classe '96 ha dato una spiegazione alla differenza di prestazione tra il primo e il secondo tempo: "Abbiamo perso troppi palloni lasciandoli agli avversari, cercavamo di impressionare il mister per quel fattore della competizione interna e ci siamo ritrovati a rischiare di subire il gol", che per le parate di Fagotti (e un palo) non è arrivato.

I tre punti sono fondamentali anche alla luce dell'inaspettato 1-1 nel "derby" tra l'Ordine degli Ingegneri e lo Studio Boccassini, mentre Iacovone Turbato ha superato 3-0 la capolista British D'Agostino. Tutto ciò a Milfa interessa molto relativamente: "Non bado ai risultati degli altri, guardo solo al nostro cammino e penso a dare il massimo partita per partita. Spero di fare 9 punti su 9 nelle ultime gare, perché vorrebbe dire raggiungere i playoff che sono sempre alla nostra portata", ha ricordato.

Tra le avversarie, comunque, il difensore dei delfini ha individuato chi può arrivare nelle prime quattro posizioni: "A parte la British, conosco diversi elementi di Iacovone Turbato ed è una squadra attrezzata per arrivare in alto non solo nella Lega Dilettantistica, ma anche nella stagione regolare di Serie A. Però pensando a come è andata la partita contro di loro proprio a Talsano per noi sono stati 2 punti persi".

Milfa è uno dei nuovi, è alla Virtus da settembre 2020 e si è integrato rapidamente, anche con gli altri arrivati in prestito a giugno: "Nardone sa guidare tutta la difesa, ha una visione complessiva del reparto, ma anche con gli altri compagni c'è affiatamento e più si gioca insieme più si migliora. Come gruppo siamo sempre stati uniti, sia all'inizio sia durante la pausa forzata e il 'lockdown' sia adesso", ha concluso. 


Scroll to Top