SERIE C

Catania, azionariato popolare per salvarsi. Catanzaro, Pelliccioni nuovo DS

Movimenti di mercato: il Pescara pesca in casa Ternana

Comunicato Stampa Sport Investment Group Italia S.p.A. - "Uniti per il Catania"

L’iniziativa intrapresa dalla Sport Investment Group Italia S.p.A. a sostegno del Calcio Catania mira a far sostenere, a chiunque lo desideri, il rilancio della nostra squadra del cuore.

A tal fine, chi eseguirà i bonifici sul conto corrente già indicato otterrà una opzione sull’acquisto di azioni della società S.I.G.I., proprietaria del Calcio Catania.

La Sport Investment Group Italia ha un capitale sociale deliberato di euro 8.000.000, di cui circa euro 6.000.000 già sottoscritti ed euro 2.000.000 ancora da sottoscrivere; in tale contesto, nell’ambito della più ampia operazione di rilancio del Calcio Catania, la società consentirà a chiunque lo volesse di acquistare le azioni di S.I.G.I. non ancora sottoscritte e di diventare protagonista dell’avventura chiamata Catania.

Tale operazione sarà subordinata all’iscrizione al prossimo campionato di Lega Pro; per cui tutte le somme versate saranno utilizzate solo se e in quanto necessarie per procedere all’iscrizione suddetta.

In caso contrario, le somme versate verranno rimborsate entro e non oltre giorni cinque dalla mancata iscrizione al campionato.

A seguito dell’iscrizione, invece, l’opzione sarà tramutata in azione con un valore corrispondente 1€ / 1 azione.

Per facilitare tali operazioni, i sottoscrittori dei bonifici saranno personalmente contattati e invitati a Torre del Grifo, casa loro, per compilare un format contenente tutti i termini legali appena descritti, nonché sarà costituita, per una migliore gestione dell’operazione, una società ad hoc, con spese a carico di S.I.G.I., nella quale confluiranno tutti i piccoli azionisti, oggi sostenitori.

L’ufficio legale di S.I.G.I. S.p.A. e del Calcio Catania S.p.A. rimarranno a completa disposizione per ogni chiarimento necessario.


Sito ufficiale Calcio Catania


La società US Catanzaro comunica che nella mattinata di oggi è stato risolto in maniera consensuale il contratto con il direttore sportivo Massimo Cerri, al quale viene rivolto un ringraziamento per l’impegno profuso nella sua stagione in giallorosso, improntato alla serietà e alla professionalità, e l’augurio delle migliori fortune personali e professionali. La società comunica, contestualmente, che è il profilo di Alfio Pelliccioni quello scelto dalla dirigenza per rivestire il ruolo di direttore sportivo nella stagione 2021/2022. Il nuovo DS sarà in sede lunedì per siglare il contratto ed avviare con i vertici societari la programmazione per il prossimo campionato.


da tuttomercatoweb.it

C'è anche la Ternana in contatto con il Pescara. Il ds delle Fere Luca Leone ha messo nel mirino Cristian Galano, ma non solo. Piacciono anche i terzini Masciangelo e Nzita e il difensore Drudi. Potrebbe proporre uno scambio inserendo nella trattativa alcuni dei giocatori in uscita da Terni, come l'ex Proietti o il difensore Suagher, o uno dei due attaccanti Torromino e Ferrante


Scroll to Top