SERIE D GIRONE H

Picerno, Greco: ''Azioni legali contro chi offende la società, magari ci vedremo in tribunale''

Le dichiarazioni del direttore generale dei lucani

Vincenzo Greco, direttore generale del Picerno, nella conferenza stampa post partita si è espresso anche sugli attacchi ricevuti di recente, spiegando come la società abbia incaricato i propri legali per difendersi: "Il Taranto ha vinto il campionato, sono passati diversi giorni e continuiamo a leggere dichiarazioni di tifosi e dirigenti che, anziché dedicarsi alla vittoria, stanno ancora pensando ad un piccolo paese che, fino all'ultimo minuto, ha tenuto vivo il campionato. Gli auguro le migliori fortune, gli auguro di iscriversi al campionato e fare un'ottima Serie C. Dico ai tarantini che è giusto festeggiare, ma noi abbiamo incaricato i nostri legali ad assumere delle azioni legali nei confronti di chi offende questa società. Gli sfottò ci possono stare, ma non ci sto ad essere chiamati mafiosi o corrotti. Anche il Taranto è stato retrocesso per illecito sportivo, ma non mi permetto di chiamarli corrotti e mai lo farò. Abbiamo incaricato i nostri legali, stiamo raccogliendo tutto il materiale, poi magari ci vedremo in tribunale".


Scroll to Top