TARANTO FC

Montervino: ''Ho avuto sensazioni positive già dal ritiro''

Le dichiarazioni del DS del Taranto Francesco Montervino

foto Luca Barone

Il Taranto torna nel calcio professionistico grazie anche al lavoro svolto dal direttore sportivo Francesco Montervino che, ai microfoni di Antenna Sud 85, ha ripercorso l'annata rossoblù: “I complimenti vanno fatti al mister e all’intero staff. Tutti i collaboratori si sono messi a disposizione del mister e della società. Siamo stati bravi a farci trovare pronti ogni volta che si verificava qualcosa di eclatante: è successo di tutto e di più in questa stagione. Siamo stati bravi a lavorare su tutti i dettagli: il Presidente Giove mi ha dato carta bianca, facendo diversi sacrifici per poter allestire una rosa competitiva. Quest’anno abbiamo avuto modo di poter gestire bene alcuni momenti delicati: la gestione delle dinamiche è stata quasi perfetta. Dopo la sconfitta col Portici, si avvertiva la rabbia della squadra per quanto accaduto: i ragazzi avevano voglia di riscattarsi dopo quella sconfitta, già dal primo allenamento. A mente fredda, posso dire che è stato un bene partire a fari spenti. Il 18 agosto, quando è iniziato tutto col ritiro, abbiamo avuto la sensazione che potesse essere la stagione giusta. Marsili? È stato uno dei primi giocatori in rosa. Max è stato un leader incontrastato: sa cosa voglio dalla squadra, a livello comportamentale. È stato un degno capitano".

Fonte: TUTTOcalcioPUGLIA.com


Scroll to Top