Il Lavello contro il Taranto senza Liurni. In diffida Gianmarco Rizzo
GIUDICE SPORTIVO | Il giudice sportivo dopo la 33a Giornata del campionato di Serie D/H
Serie D Tutte le News
Calcio Tutte le News
Liurni, salterà Lavello-Taranto - foto Luca Barone
Redazione MRB.it | 8 Giugno 2021 - 11:45
Tempo di lettura: 1 minuto e 7 secondi
Diramate le decisioni del giudice sportivo dopo la 33a giornata del campionato di Serie D/H. Nessuna sanzione per il Taranto con Gianmarco Rizzo che, alla nona ammonizione, entra in diffida. Il Lavello, prossimo avversario dei rossoblù, dovrà fare a meno di Liurni, squalificato per una giornata.

SQUALIFICHE CALCIATORI
Una Giornata
Mario CHIANESE (Real Aversa)
Andrea FEOLA (Casarano)
Odjoubie Hamed KONE (AZ Picerno)
Lorenzo LIURNI (Lavello)
Blanco Pablo PEREZ (Gravina)
Giacomo Jose VALZANO (Nardò)

SANZIONI DIRIGENTI
Una Giornata
Inibizione fino al 21.06.2021
Roverto FRANZESE (AZ Picerno)

AMMENDE SOCIETA'
Euro 1.500,00 REAL AVERSA 1925 Per la presenza indebita all'interno degli spogliatoi, prima e al termine della gara, di 5 persone non autorizzate, chiaramente riconducibili alla società che assumevano atteggiamento provocatorio all'indirizzo dei tesserati avversari rendendo necessario l'intervento delle Forze dell'Ordine. Inoltre, per avere propri sostenitori introdotto e utilizzato materiale pirotecnico (8 fumogeni) all'interno del settore loro riservato. ( R A - R AA - R CdC )
Euro 500,00 TEAM ALTAMURA Per avere, al termine della gara, aperto i cancelli della tribuna, consentendo l'ingresso pacifico di circa 50 persone.
Euro 300,00 PORTICI 1906 A R.L. Per la presenza indebita, al termine della gara, di 20 persone non identificate ma riconducibili alla società, le quali entravano sul terreno di gioco per festeggiare la vittoria. ( R CdC )
MRB.it Tag:
serie d
serie d girone h
giudice sportivo