CALCIO

Massafra, Soccer training 'SOGNANDO CON I CAMPIONI': 4 giornate all'insegna del calcio

Dal 17 al 20 giugno, ospiti illustri dell'evento Aruta, Insanguine, Pasculli e tanti altri

Il Calcio sempre in prima pagina, in questi giorni, il calcio che appassiona e divide tutti, uno sport sotto accusa per assembramenti e nuove leghe varie. Ma il calcio delle piccole realtà è un’altra storia, rimane legato ai valori e alla passione sportiva. Ripartire dal semplice per sognare in grande, questi sono i propositi che hanno ispirato il ‘Soccer Training’, SOGNANDO CON I CAMPIONI. Il grande evento che avrà luogo nei giorni 17,18,19,20 giugno presso il centro sportivo 'Life' di Massafra, rivolto ai bambini e ragazzi con età compresa dagli 8 ai 16 anni. Il costo dell’iscrizione è di 50 euro e il termine massimo per effettuare la suddetta iscrizione è il 6 giugno. Copioso il numero di iscrizioni effettuate dopo la prima settimana, a testimonianza dell’euforia che circonda l’ambiente. 



Arriviamo alla parte più entusiasmante: nei giorni previsti, Massafra avrà ospiti illustri del mondo del calcio, che accompagneranno i nostri ragazzi nel training. Partendo da Sossio Aruta, ex calciatore del Taranto, Benevento, Frosinone, Ascoli e Pescara, un volto noto per il grande pubblico anche per le sue comparse televisive; il campione del mondo ai mondiali dell’86 con la maglia della Selecciòn (Argentina), Pedro Pablo Pasculli, oggi allenatore di calcio professionista ed ex calciatore del Lecce; l’ex attaccante rossoblù Vittorio Insanguine, che ha anche militato nelle file di Fidelis Andria e Fasano; il preparatore dei portieri Marco Gentile, ex del Massafra e dell’Ostuni e della Fidelis Andria, tra i pali avremo anche un altro mister dei portieri, Maurizio Valeri, ex portiere della Lazio e oggi osservatore del Perugia.

Le giornate vedranno la presenza in campo del medico e  del fisioterapista, così come quella di un maestro di tecnica individuale a livello nazionale, Piero Turchiarulo. Ma non finisce qui, l’offerta è davvero ampia, per i più piccoli è prevista anche la possibilità di campo estivo dalle ore 9.30 sino alle 12.30 con Davide Grandi, ex giocatore del Modena.



Ieri la conferenza stampa di presentazione del progetto, dedicato ai bambini e ai ragazzi, giunto in un momento in cui il desiderio di tornare si fa forte, rivedere tanti bambini correre nel rettangolo verde dopo mesi di divieti e Dad, non può che emozionare. Alla conferenza, presenti il Sindaco di Massafra, Fabrizio Quarto e i promotori del progetto: Cosimo Riformato, presidente dell’As Massafra, Bruno Giordano, imprenditore locale e vicepresidente dell’As Massafra, e il direttore sportivo Vito Nardelli, il segretario della società Cosimo Ancona e Francesco Lemma. Come rappresentanti della giunta comunale massafrese oltre al Sindaco: l’assessore allo sport Rosa Termite, il vice sindaco e assessore al Turismo e allo Spettacolo Michele Bommino e l’assessore alle attività produttive Raffaello Di Bello. Tutti i protagonisti hanno espresso la volontà comune di dare visibilità ai piccoli talenti locali, nonché permettere svago e divertimento in un periodo complicato.

Durante la conferenza i bimbi della scuola calcio erano in campo, innegabile che l’entusiasmo e la passione hanno colorato il pomeriggio a Massafra. Lo sport può e deve fare di più per i ragazzi, deve mantenere il ruolo cardine, coadiuvato a famiglie e scuole, finalizzato all’educazione e la trasmissione dei valori: noi ci crediamo e sosteniamo queste iniziative. Dopo i recenti terremoti, che hanno scosso l’intero mondo del calcio, chi fa sport per passione, più che per interesse, va applaudito. E allora vi diamo appuntamento al 17 giugno, per 4 giornate piene di sport.

Per ricevere tutte le informazioni rivolgersi in sede, su Viale Mrconi-114 Massafra, o rivolgersi ai seguenti numeri:
-Presidente Riformato, num: 3463101789;
-Segretario Cosimo Ancona, num: 368666222;
-DS Vito Nardelli, num : 3389787983.


Scroll to Top